Nati il 10 Ottobre

Nascere il 10 Ottobre: prudenza e precisione

Dal punto di vista della numerologia classica, il numero 10 è visto come una sorta di 1 rafforzato, potenziato. Può essere considerato dunque come il numero del nuovo inizio. In qualche modo il 9 rappresenta la fine e il 10 è il nuovo 1. È interessante da rilevare, soprattutto per quando parleremo della carta dei Tarocchi collegata, che se il 9, dal punto di vista geometrico rappresenta un cerchio, il 10 invece è traducibile in un cerchio con un punto in mezzo. Ciò rappresenta dunque una sorta di ruota che ci parla di un andare avanti della vita, di una progressione e di eterni ritorni.

Le persone governate dal numero 10, secondo la numerologia esoterica, devono prendere in mano la propria vita e accettare che non vi sono basi solide e perenni: tutto cambia di continuo. Solitamente queste persone hanno una sorta di blocco infantile che le fa propendere per non agire, per aspettare che qualcuno li aiuti o che comunque ci sia un intervento esterno che risolva il loro problema. Con l’avanzare dell’età, proseguendo con la loro convinzione che sarà Dio ad intervenire per conto loro, sviluppano una sorta di fatalismo che li esonera da ogni responsabilità. Chi ha il 10 in conflitto, molto spesso, teme il cambiamento, non agisce per non cambiare la situazione, ma deve imparare a forzare un poco sé stesso per fare quel primo piccolo atto che gli farà fare un grande salto. Queste persone possono diventare dei veri e propri funamboli dialettici pur di non ammettere la verità a sé stessi: esiste un conflitto emozionale profondo in loro, ma pur di non affrontarlo si inventano intere filosofie e sistemi di pensiero. Pur di non agire e tapparsi gli occhi diventano abilissimi e raffinatissimi nel costruire pensieri immobili, falsi ma a loro occhi stabili.

Chi è governato dal 10 deve essere consapevole che se si sente alla deriva, perché non riesce a prendere in mano la propria vita, è solo perché ha bisogno di fare quel primo piccolo passo. Egli infatti ha sempre la possibilità di salvarsi, a patto che prenda l’iniziativa e rinunci alla strampalata idea che l’aiuto gli dovrà arrivare dall’esterno.

I nati il 10 Ottobre sono inoltre governati, dal punto di vista planetario, dal Sole. Ciò comporta lo sviluppo di una personalità estremamente aperta, positiva e umana. Si potrebbe anche definire questo tipo di persona, forzando un poco la metafora, piuttosto ardente e calorosa. Da notare che la combinazione con Venere, che governa il segno zodiacale della Bilancia, dà l’opportunità ai nati in questo giorno di esprimere al meglio sé stessi quando riversano questa positività ed umanità nei rapporti interpersonali e nella sfera sociale in generale.

Dal punto di vista degli Arcani Maggiori la decima carta, non a caso, è proprio La Ruota della Fortuna, un Arcano che simboleggia l’impermanenza, il continuo scorrere del tempo, il costante movimento del tutto. Secondo alcune interpretazioni l’iconografia della carta in questione rappresenterebbe una serie di significati molto interessanti: le due figure ai lati della ruota rappresenterebbero l’aspetto materiale e corporale, a sinistra, e quello mentale e intellettuale a destra. La figura che sta assisa sopra la ruota, sarebbe la rappresentazione della parte spirituale. Il lato positivo di questa carta indica dunque evoluzioni, rinnovazioni, soluzioni, nuovi cicli e movimento incessante dell’universo. Il lato oscuro de La Ruota della Fortuna è invece legato a problemi, difficoltà, blocchi, vicoli ciechi.

 

I nati il 10 ottobre

I nati il 10 Ottobre sono particolarmente prudenti, soprattutto dal punto di vista finanziario e nel mondo degli affari. Hanno un rapporto con il denaro che è piuttosto buono, ma non sempre sano. Infatti essi considerano il denaro una sorta di cartina di tornasole: più ne fanno e meglio stanno andando. Ciò può essere parzialmente vero in ambito strettamente imprenditoriale, ma essi dovrebbero ampliare un poco le loro visioni.

Vi è da dire che quando qualcuno si trova nei guai, li chiama sempre: essi infatti sono molto precisi e capaci di risistemare qualunque situazione, hanno in dote la pazienza necessaria e la capacità di collaborare che sono alla base di qualunque successo. Detestano gli sprechi, gli utilizzi sbagliati di cose ed idee e la negatività. Infatti i nati in questo giorno hanno sempre un approccio molto positivo ed equilibrato.

Dal punto di vista sentimentale possiamo distinguere tra due tipi di nati il 10 Ottobre: il primo è prudente nei sentimenti come lo è negli affari ed evita coinvolgimenti e turbamenti che considera pericolosi; il secondo invece si dona generosamente alle proprie emozioni e non si limita a giocare in difesa, dando così il via a tutto il suo lato romantico e pieno di fantasia. Tra i nati in questo giorno quelli che raggiungono un maggior successo sono quelli che riescono a far muovere la propria ricchezza, quelli che invece si affossano nella propria parsimonia tendono a non evolvere molto.

 

La Salute

I nati il 10 Ottobre devono imparare che quando si spende denaro per la propria salute si sta facendo un investimento e non una spesa di tipo secondario. Acquistare prodotti per la propria alimentazione, investire in abbonamenti in palestra o in attrezzi ginnici, si rivela un vero e proprio tesoro per mantenersi sempre in ottima salute. Per i nati in questo giorno è importante prendere le misure ai propri gusti alimentari: essi infatti propenderebbero per sapori marcati, speziati, particolarmente forti, e dovrebbero invece puntare maggiormente sulla qualità del cibo, assicurandosi che facciano parte del menu quotidiano tutti quegli elementi che sono particolarmente necessari, ed evitando quelli potenzialmente dannosi. Un allenamento costante, seppure a bassa intensità, è fortemente raccomandato.

 

Il Santo del giorno

Il decimo giorno del decimo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Daniele Comboni, grande vescovo del diciannovesimo secolo che si distinse attraverso le sue missioni in Africa dove ha creato diversi istituti maschili e femminili.

 

Conclusione

I nati il 10 Ottobre dovrebbero instaurare un rapporto migliore con il denaro, con il proprio tempo e con gli sforzi. È doveroso donare agli altri, lasciare che le cose fluiscano un po’ da voi verso gli altri senza trattenere tutto. Ciò vi aiuta a mantenervi “puliti”. Sarebbe opportuno sviluppare il vostro lato creativo e dedicare molto tempo al relax e alla ricreazione.

 

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Hai bisogno di aiuto?