Nati il 11 Ottobre

Nascere l’11 Ottobre: immaginazione e piacevolezza

Dal punto di vista della numerologia classica, il numero 11 è considerato un Numero Maestro: ovvero un numero capace di influenzare profondamente la parte centrale della vita della persona e di indicare le sue capacità ad assorbire informazioni di tipo spirituale.

Se il 10 denunciava il bisogno di prendere in mano la propria vita, l’11 rappresenta chi ha preso in mano la manovella della ruota ed è pronto ad accettare tutti i percorsi che la vita gli metterà davanti. In questo numero è presente dunque l’energia che viene richiesta nel numero precedente, oltre che al coraggio necessario per passare all’azione.

È infatti importante avere coraggio e forza per non affidare la propria vita agli altri e assumersene la piena responsabilità e il pieno controllo. Molta attenzione devono porre le persone governate dall’11 ad una sorta di “risacca”: possono infatti intercorrere in problemi anche gravi quando indugiano troppo.

Essi sono fatti per agire immediatamente e quando tergiversano entrano nella sfera mentale, che non è il loro elemento, e cominciano a commettere errori su errori.

Dovrebbero invece seguirei loro istinti e il loro intuito che raramente sbaglia. Oltre a questo le persone guidate da questo numero devono porre molta attenzione a non disperdere la forza ed il coraggio in una breve fiammata: essi infatti devono concentrarsi per portare a termine tutte le azioni che cominciano, al fine di evitare di disperdere inutilmente le loro qualità.

L’11 da un punto di vista strettamente simbolico rappresenta una forza primordiale di cui l’uomo è in possesso, ma che non riesce a controllare completamente. Alcune antiche sapienze legano infatti questo numero a Lilith, la leggendaria prima moglie di Adamo che si ribellò all’energia maschile e venne condannata per questo agli inferi.

Interessante far notare che chi ha l’11 nel proprio destino ha spesso molta paura di essere umiliato e per questo tende a sviluppare un sistema di controllo assoluto sui propri istinti, anche sessuali, portando a sviluppare tutta una serie di problemi in quel delicato ambito.

Dal punto di vista planetario i nati l’11 Ottobre sono influenzati dalla Luna che svolge un incredibile lavoro su di essi, grazie alla partecipazione di Venere, che governa il segno della Bilancia.

L’influsso di Venere e della Luna si estrinseca donando ai nati in questo giorno quel fascino incredibile, quella piacevolezza e buona disposizione che dà il suo meglio nei rapporti sociali. Queste due forti influenze possono però portare ad una certa passività, a lasciarsi facilmente influenzare, ad essere troppo accomodanti e ad una tendenza alla vanità.

L’undicesimo Arcano Maggiore è rappresentato da La Forza che è un Arcano dalla polarità maschile, che è collegata simbolicamente al leone, ed infatti nella sua rappresentazione classica troviamo una donna nell’intento di aprire la bocca di un leone.

Ciò testimonia in maniera evidente che la forza a cui fa riferimento la carta non è certo di tipo fisico, ma interiore.

Il leone rappresenta ovviamente gli istinti e la parte bestiale dell’uomo, mentre la donna rappresenta la forza spirituale che riesce a tenere a bada la bestialità. Il lato positivo di questa carta è dunque rappresentato da un superamento delle paure, dalla forza morale, dalla potenza creativa, dai valori e da un cuore nobile.

La parte in ombra di questo Arcano invece ci parla di abuso di potere, di dispotismo, di debolezza, di repressione e difficoltà di espressione.

 

I nati in questo giorno

I nati l’11 Ottobre sono animati da una forte eccitazione, da grande immaginazione e si sentono stimolati da tutto ciò che è particolarmente spumeggiante. Sembrano convinti di dover ricoprire un ruolo importante dal punto di vista sociale, ed infatti trovare la loro giusta collocazione nella società è una delle loro priorità.

A tal fine dovranno spesso cambiare mestiere, poiché per essi la vita sociale è fondamentale.  Spesso queste persone si dimostrano, spinti dalla loro ossessione di piacere agli altri, ad essere fin troppo gentili ed accomodanti.

Essi non amano la competitività e le sfide, sono felici di fare parte di una squadra e si trovano a proprio agio in ogni contesto vista la loro buona disposizione d’animo.

I nati in questo giorno devono impegnarsi a fondo al fine di non farsi sfruttare da chi a differenza loro si dimostra deciso e determinato ad ottenere risultati. Spesso anche gli amici, ben poco fidati, si approfittano della loro tendenza a dare molte opportunità anche dopo gravi errori.

Il perdono è sempre un atto encomiabile, ma bisogna distinguere tra quello fatto a seguito di uno sviluppo spirituale volto a compiere atti generosi e una tendenza al masochismo a cui non si sa resistere.

 

La Salute

I nati l’11 Ottobre devono porre molta attenzione al loro stile di vita: hanno infatti una propensione naturale a diventare persone estremamente sedentarie e ad adottare un tipo di alimentazione tutt’altro che sano. Qualora essi passino molto tempo seduti dovranno compensare la cosa facendo molta ginnastica per la schiena e bevendo molta acqua in modo da facilitare l’azione dei reni.

Dovrebbero inoltre evitare tutti quegli alimenti che sviluppano delle dipendenze, in particolare alcol, caffè e tabacco. I nati in questo giorno sono particolarmente inclini a tutte le piacevolezze, in particolare quelle della tavola e del sesso: dovrebbero però stare molto attenti a non esagerare in queste abitudini poiché spesso si rivelano pericolose per la salute.

Un’alimentazione equilibrata e molto variegata è senza dubbio la scelta migliore, così come è raccomandabile una costante attività fisica che aiuti a sviluppare la forza di volontà, la prontezza di riflessi e l’energia.

 

Il Santo del giorno

L’undicesimo giorno del decimo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a Papa Giovanni XXIII, una delle figure più popolari e importanti del Novecento. In meno di 5 anni questo Pontefice si rese amato da tutta la cristianità e grande parte del suo lavoro è rimasto contrassegnato dal Concilio Vaticano II.

 

Conclusione

I nati l’11 Ottobre dovrebbero cercare di non accontentarsi: essi tendono a sentirsi soddisfatti troppo presto e a indugiare nelle piacevolezze già raccolte invece di puntare ad obiettivi più ambiziosi. Sarebbe utile seguire qualche pratica meditativa che li porti alla conoscenza della loro vera personalità e che li aiuti ad evolvere al massimo delle loro possibilità.

 

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Effettua il login

Hai bisogno di aiuto?