Nascere il 13 Agosto: impeto e insicurezza

Il giorno 13 dell’ottavo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano ai Santi Ponziano e Ippolito, due figure importanti vissute nel terzo secolo dopo Cristo.

Ippolito e Ponziano sono uniti in un’unica commemorazione dopo essere stati per gran parte della vita avversari. Ponziano infatti era il Papa riconosciuto dall’anno 230, succedendo a Urbano. L’imperatore era Alessandro Severo, che non fu mai particolarmente feroce con i cristiani.

Ippolito, un prete di altissima cultura, criticava il Papa Ponziano per un atteggiamento troppo indulgente e tollerante. Ippolito aveva infatti una visione molto rigida e aprì dunque una vera e propria ribellione al papato di Ponziano.

Ad un certo punto Ippolito divenne il primo antipapa della storia, poiché riteneva che la Chiesa avesse bisogno di maggior zelo. La divisione però aveva minato immediatamente il mondo cristiano.

All’imperatore Alessandro Severo succedette Massimino che per quanto riguarda i cristiani aveva idee molto diverse: iniziò infatti una persecuzione cominciando dai due papi: entrambi furono esiliati nelle miniere della Sardegna.

Ponziano abdicò in favore di Antero e Ippolito sciolse la sua chiesa, i due si riappacificarono con il tempo e furono uniti nella morte morendo entrambi nelle miniere di sale.

I nati il 13 Agosto hanno solitamente una personalità unica e particolarmente vivace, oltreché un destino particolarmente curioso: dovranno affrontare ostacoli insormontabili, più volte nella vita, per ottenere quello che desiderano. La stabilità nelle loro vicende non è facilmente raggiungibile: sembra infatti che per mantenere una buona posizione dovranno lottare sempre.

Altre persone crollerebbero con facilità davanti alla metà delle difficoltà che si presentano davanti ai nati in questo giorno, ma essi continuano imperterriti con il loro spirito coraggioso ed ottimista. Subiscono è vero alcune fasi in cui perdono un po’ la fiducia e si sentono un poco depressi, ma è soltanto una fase preparatoria ad un nuovo slancio. Tendenzialmente queste persone si rivelano molto sensibili e particolarmente inclini a criticare sé stesse, ma verso gli altri rimangono sempre aperte e propositive.

Nonostante tutto concedono la loro intimità, intesa come profondità di relazione, a pochissimi eletti solo dopo averli valutati con moltissima attenzione. Essi si sentono persone un po’ fuori dal comune e riescono a legare soltanto con altre persone considerate “strane”, mentre hanno rapporti piuttosto freddi con le persone troppo convenzionali e rigide.

Tendenzialmente i nati in questo giorno sono dotati di una grande carica di ribellione che li porta ad opporsi con decisione a qualunque oppressore e costrizione, ma il rischio per loro, visto il loro carattere autoritario, è di diventare loro stessi fonte di oppressione per gli altri.

Il loro destino di lotta li porta in qualche modo a sviluppare un’attrazione forte verso le imprese pericolose, quelle realizzate grazie al superamento di grandi fatiche, contro tutti i pronostici. Potremmo dire che l’impossibile è il loro mestiere e che la vita piatta e regolare rappresenta qualcosa di insopportabile per i nati in questo giorno. L’attrazione per il rischio, per le imprese considerate dagli altri impossibili, può rimanere nascosta per tutta una vita, per poi manifestarsi tutta d’un colpo anche in tarda età.

Quando sembrano riuscire ad ottenere esattamente quello che vogliono un rovescio di fortuna solitamente glielo porta via: essi sono soggetti a queste sfortune fin da sempre (che sia il numero 13?). Così come sembrano perseguitati da una nuvoletta di sfortuna, d’altro canto avviene sempre qualcosa che li rimette in pista e a quel punto, chi nasce il 13 Agosto, riparte indomito e pieno di brio verso un nuovo ostacolo da superare.

 

Numeri, Pianeti e Tarocchi

Per la numerologia classica, i nati il 13 Agosto sono governati dal numero 4, poiché 1+3 = 4 e, dal punto di vista planetario da Urano. Le persone che hanno il numero 4 nel loro destino presentano tratti polemici e difficili da gestire poiché hanno un loro modo di vedere le cose, un punto di vista originale, e non sembrano pronti a metterlo in discussione se non attraverso duri scontri. In loro infatti abita uno spirito ribelle che può essere definito facilmente indomito se non addirittura testardo e cieco. L’influenza del pianeta Urano apporta una certa tendenza ad essere ondivaghi e anticonformisti. Il Sole apporta molta positività ai nati in questo giorno e aumenta la fiducia in sé stessi e nelle proprie idee. Dal punto di vista della numerologia, visto che l’abbiamo citato ironicamente in precedenza, il 13, che dal punto di vista della tradizione popolare è considerato un numero sfortunato, rappresenta in realtà un numero pieno di potere che deve essere gestito con accuratezza al fine di servire il bene.

Negli Arcani Maggiori dei tarocchi la tredicesima carta è la Morte. Il significato letterale di questa carta porta ad interpretazioni del tutto sbagliate: essa infatti rappresenta il cambiamento, il passato da lasciare alle spalle, il superamento dei limiti. In certi mazzi questa carta non ha un nome e viene appellata “la carta senza nome”.

 

La Salute

Chi nasce il 13 Agosto hanno ovviamente idee proprio al riguardo di dieta, esercizio fisico e modalità attraverso le quali prendersi cura della propria salute. Solitamente le loro idee, seppure anticonvenzionali, non sono del tutto sbagliate, anzi. Per quanto riguarda l’importanza del sonno invece essi si dimostrano molto convenzionali optando per le 7-8 ore di saggezza popolare.

Molta importanza è riservata dai nati in questo giorno al mondo onirico: i loro sogni e la parte inconscia è per loro una fonte inesauribile di grande interesse. La loro energia e abitudine a superare ogni ostacolo li porta a sviluppare caratteristiche molto interessanti dal punto di vista della salute.

Essi infatti dimostrano solitamente una particolare cura di sé stessi in questo ambito, e qualora siano chiamati a superare un’operazione pericolosa o le conseguenze di un incidente, riescono meglio di altri a rimettersi in piedi.

 

Conclusione

I nati il 13 Agosto solitamente sono impegnati a lottare contro ostacoli quasi insormontabili e non devono farsi abbattere mai dal mondo esterno, non devono cedere alle loro insicurezze. Hanno tutte le risorse per superare ogni rovescio della fortuna, ma dovrebbero tenere a bada la loro tendenza alla ribellione soprattutto quando comincia a trasformarsi in dispotismo.

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Hai bisogno di aiuto?