Nati il 16 Settembre

Nascere il 16 Settembre: energia e coraggio

Numeri, Pianeti e Tarocchi

I nati il 16 Settembre sono ovviamente governati dal numero 7 visto che 1+6 = 7 e dal punto di vista planetario dal pianeta Nettuno. Chi ha il 7 nel proprio destino tendono ad essere persone che perdono con facilità il contatto con la realtà e, a causa di questo, finiscono per non portare a termine i propri progetti. Per questo i nati in questo giorno, che vengono anche influenzati da Mercurio, che domina il segno della Vergine, hanno la necessità di essere piuttosto concreti e “fattivi” evitando di perdersi troppo in fantasie. L’influsso di Nettuno infatti è forte: stiamo parlando del pianeta acquatico dei sogni e della fantasia per eccellenza. Se le persone dominate da numero 7 non sapranno tenere a bada la loro tendenza alla fantasticheria potrebbero dilapidare patrimoni, lasciare incompiuti centinaia di progetti…

Dal punto di vista degli Arcani Maggiori, la sedicesima carta è quella de La Torre: un fulmine colpisce una torre e ne fa precipitare la sommità insieme alle persone che vi erano sopra, tra cui il costruttore stesso dell’edificio. Questa la rappresentazione classica che ci presenta una carta bellissima e molto colorata. Questo Arcano ci parla della necessità di cambiamento, di evitare gli eccessi perché la buona sorte non è sempre favorevole ed è opportuno essere pronti a delle variazioni. I significati “negativi” di questa carta sono invece legati alla fine di qualcosa, ad un crollo (anche emotivo), alla necessità di evitare di infilarsi in progetti troppo lontani dalla realtà che potrebbero franare facilmente.

I Nati il 16 Settembre

I nati il 16 Settembre possono essere definiti grossolanamente con un solo aggettivo: indomabili. Essi infatti non conoscono cosa sia la sconfitta o un limite, travolgono tutto con la loro energia apparentemente senza fine. Sanno superare ogni ostacolo ed hanno anche la giusta pazienza per raggiungere gli obiettivi più ambiziosi. Non sono personaggi egoisti, non hanno ambizioni finalizzate al loro successo e alla vanagloria, si muovono sinceramente, mettendo al centro della loro vita il cuore.

Stiamo parlando dunque di persone particolarmente coraggiose che non temono mai di esporsi in prima persona e che non è facile smuovere dalle loro posizioni con minacce e ricatti. Sono molto onorevoli e meritevoli di stima da questo punto di vista. Il loro coraggio però può diventare un difetto quando essi lo utilizzano per superare sfide dettate soltanto dal brivido della paura, e per questo dovranno imparare a dosare questa grande risorsa che li abita. Chi si illude di sviare il loro percorso deve considerare che sarebbe come cercare di deragliare un treno usando uno stuzzicadenti: la loro energia e le loro capacità sapranno senza dubbio superare il problema. Anche i genitori che temono per la loro incolumità non dovranno provare a punirli o a mortificarli, ma insegnargli ad utilizzare quelle doti in maniera saggia e responsabile. Quell’energia incanalata nel giusto modo, in maniera creativa, può essere una risorsa straordinaria, ma male utilizzata diventa qualcosa di tremendo soprattutto per sé stessi.

Stiamo parlando di persone molto competitive, ma leali e che sanno rispettare gli avversari e il senso di equità, ma devono imparare a giocare di squadra poiché essi, naturalmente, sono portati per operare in proprio. Possono essere degli ottimi leader ed anche insegnanti molto dotati poiché il loro entusiasmo è straordinariamente coinvolgente, anche se a volte dovrebbero concentrarsi maggiormente sul destinatario dei loro messaggi: spesso infatti essi agiscono e stimolano senza badare agli effetti sulla persona che li riceve e a volte possono incontrare sensibilità differenti con cui sarebbe meglio cambiare approccio.

Tendenzialmente i nati il 16 Settembre sanno realizzare gran parte delle loro fantasie e dei loro sogni, ma devono porre attenzione a non farsi travolgere da questo immaginario e lasciare che la loro parte concreta prenda il timone.

 

La Salute

I nati il 16 Settembre, come abbiamo già accennato, sono coraggiosi e per questa ragione si espongono molto spesso a imprudenze: da questo consegue che essi siano spesso vittime di incidenti, sia in auto che durante lo svolgimento di vari sport. Il loro grande potere energetico li porta ad essere espansivi e dinamici, ma hanno bisogno di raggiungere una forte armonia tra spirito, corpo e mente per essere davvero felici. La parte emotiva deve essere curata con molta attenzione poiché essi possono diventare particolarmente fragili in questo ambito.

Anche l’alimentazione deve puntare all’equilibrio cercando di puntare su cibi molto sani, evitando zuccheri e troppa carne rossa. L’attività fisica costante e non troppo pericolosa sarebbe consigliata, soprattutto se affiancata a meditazione o pratiche che vadano a sviluppare il grado di consapevolezza. Anche l’esigenza sessuale è importante per i nati in questo giorno che dovrebbero soddisfare i propri bisogni senza cadere in inutili eccessi.

 

Il Santo del Giorno

Il sedicesimo giorno del nono mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano ai Santi Cipriano e Cornelio, martiri della cristianità vissuti nel III secolo d.C.

Cipriano di Cartagine era un famigerato retore che venne ordinato sacerdote e poi vescovo in un periodo storico in cui i cristiani venivano perseguitati in maniera atroce e continua. Chi cedeva alle torture dei pagani chiedeva di essere riammesso nella comunità di Cristo successivamente e al tempo molti si opponevano a queste richieste. Cipriano era consapevole che la carne umana era fragile e adottò sempre un atteggiamento più comprensivo.

Cornelio a sua volta venne eletto Papa dal 251 al 253, periodo in cui fu duramente attaccato da Novaziano che si considerava anch’esso Papa generando così un importante scissione nella cristianità. Il Papa Cornelio ricevette il sostegno di Cipriano e i due vescovi furono entrambi martirizzati: Cornelio incarcerato ed esiliato a Civitavecchia, Cipriano invece fu esiliato e poi martirizzato a Cartagine nel 258.

 

Conclusione

I nati il 16 Settembre devono prendere quanto prima le misure a sé stessi, alle proprie energie e alle loro possibilità. Spesso si creano confusione da soli e perdono di vista i propri reali obiettivi, per questa ragione devono sempre rimanere incatenati ad una sorta di progetto originale che dovrebbero consultare spesso. Spingersi troppo in alto oltre che inutile è spesso anche deleterio, come insegna l’Arcano della Torre.

 

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Hai bisogno di aiuto?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: