Nati il 18 Settembre

Nascere il 18 Settembre: riservatezza e introspezione

Numeri, Pianeti e Tarocchi

I nati il 18 Settembre sono governati dal numero 9 poiché 1+8= 9, e dal pianeta Marte, che combinato con Mercurio, che a sua volta governa il segno della Vergine, dona al nato in questo giorno una certa prontezza mentale, ma anche la classica mancanza di tatto e di diplomazia tipica dei “marziani”. Il problema più grosso di chi è influenzato dal “Pianeta Rosso” è proprio la tendenza alla collera, ad essere scorbutici e ad assumere atteggiamenti che allontanano le persone da sé. Se riescono a dominare queste tendenze potranno sfruttare l’unione straordinaria tra mente ed energia, ovvero Mercurio e Marte, e trarne enormi profitti. Dal punto di vista della numerologia classica, il 9 è un numero molto importante che influenza tutto ciò che lo circonda: infatti qualunque numero che viene sommato a 9 darà un risultato che altro non è che la scomposizione del numero stesso: 9+5 = 14, ed 1+4 = 5. Allo stesso modo la persona governata da questo numero ha senza dubbio grossa influenza sulle persone che la circondano.

La diciottesima carta dei Tarocchi è la Luna: stiamo parlando di quella che può essere considerata la carta più ricca di simbologia dell’intero mazzo. La Luna, vista di profilo, lascia cadere gocce colorate che sembrano essere intercettate da due lupi. In uno specchio d’acqua sembra emergere un gambero.

Dal punto di vista dei significati possiamo dire che tra quelli “positivi” sono da segnalare l’empatia, la comprensione emotiva e una certa sensibilità, mentre il lato oscuro della carta presenta una forte passività, troppa fragilità e malleabilità a livello emotivo e una mancanza di personalità.

 

I Nati il 18 Settembre

I nati il 18 Settembre hanno un destino piuttosto curioso: essi infatti sono spesso predestinati a carriere pubbliche nonostante la loro estrema riservatezza. Sono infatti persone piuttosto chiuse con cui non è facile entrare in confidenza intima e che possono sparire improvvisamente. Nelle relazioni essi sono affidabili e solidi, ma possono anche cambiare idea e chiudere una relazione, un’amicizia importante in maniera improvvisa e con estrema decisione. Questa loro volubilità li rende particolarmente pericolosi per chi ha a che fare con loro dal punto di vista sentimentale. Essi possono conseguire successi davvero importanti nella loro vita, ma sono anche perseguitati da una sorte di “sfortuna” che spesso li fa passare attraverso dei fallimenti. La loro sensibilità è particolarmente attratta dalla bellezza.

I conflitti, la competizione e la violenza, sono assolutamente estranei a questo tipo di personalità che infatti mal digerisce lo stress e cerca sempre di evitare frizioni e scontri. Seppure solitamente sia attraenti e abbiano un fisico imponente, hanno poca fiducia in loro stessi. Ma quando sono impegnati a risolvere un problema, la loro fiducia aumenta sensibilmente e vengono completamente assorbiti dalla questione: spesso si isolano per riuscire a concentrarsi al meglio fino a che non trovano la soluzione ideale. I nati in queto giorno risultano essere persone un po’ seriose, poiché prendono estremamente sul serio ogni cosa e le loro capacità introspettive sono senza dubbio notevoli.

Questo loro lato introspettivo li porta solitamente anche a sviluppare un rapporto molto particolare con la religione e la metafisica: anche questo tratto aggiunge senz’altro fascino alla loro personalità e li rende particolarmente inclini allo studio, alla concentrazione e alla meditazione. Per riuscire con successo a vivere accanto ad un nato il 18 Settembre è importante capire il momento giusto per avvinarglisi: ci sono momenti in cui è possibile farlo e momenti di raccoglimento in cui non devono essere disturbati. Il passato, per queste persone, non esiste: una volta che hanno chiuso una porta non la riaprono e mantengono a fatica anche le loro relazioni con la famiglia d’origine. Ciò che fa parte del passato per loro è qualcosa che non li interessa più e che dimenticano totalmente.

 

La Salute

per la numerologia classica, i nati il 18 Settembre possono andare incontro allo sviluppo di malattie croniche, spesso sviluppate a seguito di incidenti e operazioni. Le zone più critiche sono quelle addominali, i reni, le ghiandole surrenali e gli organi di riproduzione. La loro stoicità, quando sviluppano un problema di salute, si rivela in realtà un difetto: essi infatti non fanno abbastanza per risolvere il problema e preferiscono adattare la propria vita alla malattia. Se si avvinano a pratiche alternative di cura troveranno grosso giovamento: agopuntura, yoga, chiroterapia… visto il loro carattere sarebbe opportuno cercare di mantenere un certo equilibrio sia a tavola che a letto: l’appetito è buon segno, in entrambi i contesti, ma non può diventare una nevrosi.

 

Il Santo del Giorno

Il diciottesimo giorno del nono mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Giuseppe da Copertino, uno dei santi più caratteristici del diciassettesimo secolo.

Giuseppe nacque a Copertino in Puglia fin da piccolo dimostrò una particolare venerazione per il Signore e, dopo avere sconfitto una difficile malattia, si dedicò con maggiore fervore alla preghiera fino ad entrare tra i Minori Conventuali del convento della Grottella, prima come laico e poi come chierico. La sua devozione era così alta che ricevette diverse estasi e rapimenti, fenomeni di illuminazione particolarmente rari. Durante la preghiera egli iniziava, senza volerlo, a levitare e questi doni straordinari lo resero immediatamente celebre tanto che i fedeli gli tagliavano di nascosto pezzi di abito poiché essi si rivelavano miracolosi. Giuseppe era però concentrato totalmente nell’umiltà e nel ricercare di seguire la stessa strada di San Francesco, quindi rifuggiva a questa notorietà, ma i suoi poteri, ovunque venisse trasferito, diventavano subito chiari e generavano stupore anche tra gli alti ranghi della Chiesa. Benedetto XIV lo elesse Beato e Clemente XIII lo rese Santo.

 

Conclusione

I nati il 18 Settembre devono imparare a gestire i conflitti e a non evitarli continuamente: a volte sono necessari e vanno saputi affrontare in maniera proficua. Ignorare i sintomi fisici non farà sparire il problema, questo è una verità che i nati in questo giorno dovrebbero tenere sempre presente. È molto importante per queste persone sviluppare al massimo le proprie capacità introspettive avvicinandosi alle religioni, agli studi metafisici e alle forme di meditazione.

 

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Hai bisogno di aiuto?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: