Nati il 19 Ottobre

Nascere il 19 Ottobre: indipendenza e vivacità

Il 19 può essere visto come il numero complementare del 18: se infatti quest’ultimo rappresenta simbolicamente la Luna, il 19 è inequivocabilmente legato al Sole. Analizzando a fondo questo numero ci rendiamo conto che è formato dall’1, che è il numero dell’indipendenza e l’individualismo, e dal 9 che è il numero della comunione e della condivisione con tutti gli esseri viventi.

La prima cifra è quindi legata all’Ego, mentre la seconda è il simbolo del Noi universale. In qualche modo dunque il 19 rappresenta il superamento dell’ego, dell’individualismo, grazie ad un approccio armonico.

Questo qualora la persona abbia un approccio giusto alla vita e un 19 in funzione, poiché se il rapporto con il numero sarà conflittuale assisteremo ad una personalità piuttosto aggressiva, egoistica e guidata dalle proprie paure più che dalle aspirazioni.

Infatti lo scopo principale di chi ha il 19 nella data di nascita deve essere quello di aprirsi agli altri, di mettere in funzione la parte del 9, di sbloccarsi. Altro fattore importante per il 19, secondo la numerologia esoterica, è quello di porre l’accento sull’umiltà: infatti se una persona ha un atteggiamento umile evita di fare tutto da solo, rinchiudendosi in una specie di torre d’avorio, ma impara a chiedere aiuto e ad accettare i risultati per quello che sono senza diventare troppo ambiziosi.

Secondo le antiche tradizioni e le religioni il 19 è considerato un numero sacro che rappresenta la luce divina, la chiarezza di visione e le rivelazioni. Non a caso questo numero è legato a doppio filo al sole che brilla infatti di luce propria rimarcando dunque la sua indipendenza, ma che dona a tutti il calore dei suoi raggi.

Non a caso l’Arcano numero 19 nel mazzo dei Tarocchi è proprio la carta del Sole. In questa carta si vede immediatamente il Sole, rappresentato al massimo della sua magnificenza e due personaggi: quello a sinistra ha la coda, quello a destra ha tre fori nel costato.

Questi particolari ci riportano alla carta del Diavolo, la numero 15, in cui i diavoletti avevano proprio la coda e tre fori nel costato. Ciò sottolinea come la via dei Tarocchi sia un percorso coerente che prevede uno sviluppo attraverso delle simboliche tappe.

Nelle due figure vediamo la rappresentazione della parte conscia e di quella inconscia che collaborano e si sostengono: infatti il personaggio a sinistra, quello con la coda, sembra camminare a stento, probabilmente è cieco, e l’altro lo sta aiutando.

Quando questa carta esce in una stesa va interpretata come simbolo di saggezza, di costruzione, di condivisione, di successo, di calore, di amore, di coscienza, di semplicità, di aiuto reciproco. Nel caso in cui la carta del Sole esca in senso invertito invece si dovrà collegarla a significati ben più tetri: rivalità, sfortuna, egoismo, apatia.

I nati il 19 Ottobre, nemmeno a dirlo, dal punto di vista planetario sono governati dal Sole che dona positività e calore. Ma vi è da considerare che questo è il primo giorno della cuspide tra il segno della Bilancia e quello dello Scorpione ed entrano quindi in gioco rispettivamente Venere e Plutone.

Il risultato è una forte spinta sessuale che si trasforma anche in una certa possessività nelle relazioni interpersonali. Queste influenze planetarie apportano anche una tendenza a primeggiare, un rifiuto delle restrizioni e, soprattutto, una forte ambizione che non sempre si rivelerà sana.

 

I nati in questo giorno

I nati il 19 Ottobre si rivelano essere persone molto indipendenti, schiette e simpatiche. Stiamo dunque parlando di personalità particolarmente vivaci, piacevoli, ma anche testarde, ostinate e fortemente competitive.

Sono persone “solari” e dunque provano una profonda avversione per tutto ciò che è nascosto, doppio, manipolatorio e poco chiaro. Sono abituati ad affrontare la vita alla luce del sole e non amano chi si muove nell’ombra.

In effetti sembrano particolarmente determinati a portare alla luce ogni cosa che trovano nell’ombra: disvelare le verità sembra una loro attitudine naturale. Il loro rapporto con la verità condiziona pesantemente la vita dei nati in questo giorno: i meno evoluti dal punto di vista della consapevolezza, interpretano questa ricerca della verità come un lavoro estenuante su sé stessi che li porta a diventare paranoici, estremamente riservati, gelosi dei loro spazi e ossessionati dalla propria privacy.

In questi casi è necessario creare un’apertura graduale al mondo, un modo per farli esporre senza paura degli altri sbloccando la loro introversione. Questo tipo di intervento è particolarmente necessario poiché si rischia che il soggetto si impigrisca nella sua posizione paranoide e non riesca a riemergere mai più.

I nati il 19 Ottobre sono solitamente ottimi amici, persone fidate, ma hanno uno spirito indomito, ribelle, che fanno fatica a contenere soprattutto quando qualcuno cerca di affibbiargli responsabilità che non sono desiderate.

Se riescono ad aprirsi agli altri, saranno comunque individui molto efficienti e d’aiuto per chi gli sta intorno, qualora invece continuino a barricarsi dietro le loro barriere difensive perderanno gran parte delle loro potenzialità di evoluzione.

 

La Salute

I nati il 19 Ottobre hanno un problema importante, come già accennato, con la competizione. Essi infatti si dimostrano polemici e competitivi all’ennesima potenza e ciò li conduce molto spesso a stimolare negli altri molta ostilità che può essere dannosa sotto tutti i punti di vista per la salute: sia fisico che psicologico.

Dal punto di vista dell’alimentazione essi dovrebbero porre molta attenzione a ciò che mettono nel piatto, selezionando con cura gli ingredienti e limitando il consumo di grassi e zuccheri. Per contenere la loro competitività e darle uno sfogo sensato sarebbe opportuno intraprendere attività sportive competitive.

 

Il Santo del giorno

Il diciannovesimo giorno del decimo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Paolo della Croce, un sacerdote vissuto tra diciassettesimo e diciottesimo secolo che divenne noto per aver fondato l’Ordine dei Passionisti.

 

Conclusione

I nati il 19 Ottobre hanno bisogno di trovare un equilibrio tra il loro desiderio di compagnia e condivisione con gli altri e la loro indipendenza. Dovrebbero inoltre ricordarsi che sono le azioni a definire le persone, non le parole.

 

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Effettua il login

Hai bisogno di aiuto?