Nati il 19 Settembre

Nascere il 19 Settembre: apparenza e raffinatezza

Numeri, Pianeti e Tarocchi

I nati il 19 settembre sono governati dal numero 1, in quanto 1 + 9 = 10, e di conseguenza 1 + 0 = 1. Dal punto di vista astrologico essi sono guidati dal Sole. Chi ha il numero 1 nel proprio destino tende a voler primeggiare, ad essere ambizioso, a detestare con tutte le proprie fibre ogni limitazione. Il 19 settembre è anche il primo giorno della cuspide Vergine-Bilancia, che subisce quindi l’influsso sia da Mercurio, che governa la Vergine, che da Venere, che invece governa la Bilancia. Ciò fa sì che le persone nate in questo giorno siano particolarmente brillanti ed impegnate con tutte le loro notevoli energie mentali nella produzione di bellezza.

La 19ª carta della ristretta cerchia degli Arcani Maggiori è quella della Sole, probabilmente la carta più positiva e fortunata di tutto il mazzo. Nella raffigurazione classica dei Tarocchi di Marsiglia vediamo due adolescenti sotto ad un enorme Sole da cui cadono dei raggi colorati. Questa carta rappresenta la conoscenza, la vitalità e la fortuna. Anche in essa vi è comunque una sorta di lato negativo che sottolinea alcuni aspetti dell’Arcano poco sani: orgoglio, vanità e false apparenze. Quest’ultimo aspetto è particolarmente vero per i nati in questo giorno poiché essi si preoccupano in maniera esagerata delle apparenze e sono quindi particolarmente propensi alla superficialità e alla falsità.

 

I Nati il 19 Settembre

I nati il 19 settembre sono molto interessati all’apparenza di tutte le cose: tengono in maniera particolare alla loro fisicità ma anche all’estetica della loro abitazione, della famiglia, degli amici, dell’ambiente circostante. Possono essere definiti dei fanatici dell’organizzazione poiché hanno una personalità molto rigida e ordinata attraverso la quale riescono a creare degli organismi ben funzionanti di tipo organizzativo. Amano la bellezza, soprattutto quando si tratta di quella fisica e sensuale. Il loro stile, il loro abbigliamento, il loro outfit è sempre impeccabile e difficilmente si potrà trovarli in disordine: qualora accada la cosa evoluta quasi come se indossassero una maschera. Solitamente seguono la moda in maniera rigorosa, ma talvolta, volendo attirare l’attenzione, cercano di sviluppare in proprio dei look piuttosto eccentrici. Il loro buon gusto, del tutto naturale, li preserva comunque dal mancare di grazia nonostante l’eccentricità dell’outfit.

Senza dubbio alcune delle persone nate in questo giorno possono essere definite come superficiali poiché danno un’importanza esagerata all’apparenza esteriore. È vero però che alcuni dei nati il 19 settembre sviluppano un certo interesse anche per la bellezza interiore spirituale. Tra questi due estremi si pongono la maggioranza dei nati in questo giorno che lottano quotidianamente contro le due polarità: da una parte i piaceri del mondo e dall’altra gli obiettivi spirituali. Chi di loro riesce a raggiungere un equilibrio potrà godere del proprio stile, della seduzione e dei piaceri materiali mantenendo sempre la consapevolezza di un fine più alto.

Chi invece non riesce a trovare questo equilibrio fondamentale potrebbe sviluppare insoddisfazione e frustrazioni che lo tormenteranno per tutta la vita, tanto che potrebbero dover superare fasi in cui rifiuteranno anche la propria immagine. I nati il 19 settembre, quando provengono da un passato fatto di privazioni e difficoltà finanziarie, sono fortemente determinati a non guardare più al loro passato e a concentrare tutte le loro forze verso la scalata sociale. Durante questo loro ambizioso progetto trasformano la loro personalità andando a sviluppare aggressività, sicurezza in sé stessi e poca moralità. In realtà mantenere un contatto con le proprie radici consentirebbe loro di mantenere inalterate alcune loro caratteristiche individuali e di garantirsi un benessere psicologico duraturo.

 

La Salute

I nati il 19 settembre essendo molto interessati alla propria fisicità tengono molto alla loro pelle, ai capelli, al loro corpo e all’igiene personale. Per soddisfare le loro esigenze di apparire al meglio è importante che essi utilizzino prodotti naturali e che studino una dieta adatta a mantenerli sempre al meglio delle loro possibilità. Per ottenere questo risultato essi saranno in grado di prepararsi al meglio utilizzando tutto ciò che permette loro di mantenere una forma migliore. I nati in questo giorno si prendono piuttosto cura della loro salute poiché sanno che un organismo sano darà senza dubbio un aspetto migliore. È da tener di conto anche lo stress: avere un sonno regolare e fare attività fisica con costanza aiuterà senza dubbio ad abbassare il livello di stress e ad avere un aspetto maggiormente riposato.

 

Il Santo del Giorno

Il diciannovesimo giorno del nono mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Gennaro, uno dei più popolari santi di tutto il calendario, amatissimo a Napoli, sua terra di origine.

San Gennaro non ha bisogno di grosse presentazioni: nasce infatti a Benevento nel 272 e muore a Pozzuoli nel 305, dopo una vita che lo ha reso il più celebre santo del suo tempo. Egli era di famiglia nobile, ma fin da piccolo preferì la vita ecclesiastica. Già trent’anni era sacerdote e vescovo di Benevento e subito per questo la terribile persecuzione di Diocleziano. Pur consapevole, dopo averne avuto segno in visione, nel suo futuro martirio egli continuò finché ha potuto a svolgere le proprie mansioni religiose. Il Santo infatti venne arrestato e fu gettato in una fornace ardente da cui uscì miracolosamente illeso. Il prefetto, non riconoscendone la santità, ordinò di stirarne il corpo fino a rompergli tutte le articolazioni. Una volta incatenato fu trascinato fino Pozzuoli dove venne esposto nell’anfiteatro e gettato in mezzo alle bestie feroci: ma queste ultime si inginocchiarono ai piedi di Gennaro. Nonostante i diversi miracoli che Gennaro mise in atto davanti al prefetto egli lo condannò ad essere passato per la spada.

 

Conclusione

I nati il 19 settembre devono imparare per prima cosa ad essere sinceri con sé stessi, a non dimenticare le proprie origini e a non farsi attirare troppo dal materialismo. La bellezza è senza dubbio importante ma è necessario opporsi degli obiettivi spirituali per dare sostanza alla propria vita e per evolvere. Lealtà e profondità emotiva possono essere sviluppati grandemente attraverso anche tecniche di meditazione e percorsi spirituali ben strutturati. La cosa importante è non attaccarsi troppo agli oggetti, ai piaceri della materia.

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Effettua il login

Hai bisogno di aiuto?