Nati il 21 Settembre

Nascere il 21 Settembre: progressismo e moda

Per la numerologia classica, i nati il 21 settembre sono governati dal numero 3, poiché 2 + 1 = 3 e, dal punto di vista planetario, sono influenzati dal pianeta Giove. Coloro che sono governati dal numero tre sono spesso animati da una forte ambizione che talvolta li porta sfociare su tratti tipicamente dittatoriali. A questo si aggiunge l’influenza espansiva ed ottimistica di Giove che rende i nati in questo giorno particolarmente spendaccioni e poco attenti alla morigeratezza quando si tratta di fare affari ed investimenti. Infatti essi spinti dalla loro ambizione di diventare ricchi in tempi brevi possono trovarsi con conti scoperti, perdite, debiti… È necessario dunque che i nati il 21 settembre tengano sotto controllo tendenza naturale e che sappiano gestire la loro ambizione con i tempi giusti. Le persone governate dal numero 3, in maniera del tutto naturale e senza alcuna intenzione, alimentano le gelosie nei loro confronti. Sarebbe dunque necessario tenere sott’occhio questa tendenza al fine di proteggersi per tempo qualora vi siano accenni di sentimenti negativi contro di loro.

La 21ª carta degli Arcani Maggiori è il Mondo. La rappresentazione tipica dei Tarocchi di Marsiglia vede una donna nuda con le parti intime coperte da un velo, circondata da un motivo vegetale. Agli angoli della carta invece troviamo: un angelo, un leone, un toro, un’aquila. Da notare che questi quattro simboli nella religione cristiana rappresentano anche in quattro evangelisti, mentre nella tradizione esoterica possono rappresentare quattro elementi: Terra, Fuoco, Aria, Acqua. Questa carta rappresenta tutto ciò che è ottenibile sul piano terreno e garantisce integrità e ricompensa, ma ci parla anche di rovesci di fortuna, ostacoli, turbamenti e autocommiserazione.

 

i Nati il 21 Settembre

I nati il 21 settembre sono molto attenti alla società in cui vivono, ai gusti prevalenti, alle tendenze, alle mode e non esitano a farle proprie. Sono infatti da considerarsi persone aggiornate, moderne sia nel modo di pensare che in tutto il resto: si vestono alla moda, hanno case moderne arredate con i nuovi gusti, guidano automobili di ultima generazione… La differenza la può fare la condizione economica: ovvero se hanno risorse sufficienti a consentire gli un aggiornamento continuo saranno felici, qualora invece non abbiano sufficienti disponibilità mantenersi alla moda vivranno grosse frustrazioni. Vi è da aggiungere che una minoranza di nati in questo giorno si concentra maggiormente sull’aggiornamento dal punto di vista intellettuale, non badando affatto ai fenomeni esteriori. Questi ultimi infatti preferiscono una vita lontana dalla confusione delle metropoli per poter concentrarsi al meglio in ambito intellettuale.

La modernità per i nati il 21 settembre è sinonimo di essere al passo con i tempi, ma anche di professare idee progressiste. Gli attira infatti l’architettura moderna, le idee nuove, il progresso scientifico, l’ultimo modello di utensile, automobile, motocicletta… È bene dunque specificare che la loro modernità non è solo un vezzo, una vanità per rendersi più appetibili agli occhi degli altri, ma anche una sincera convinzione che ciò che è nuovo è sempre meglio di ciò che è vecchio. Una fiducia cieca nel domani che fa sì che tutto ciò che è stato creato ieri è sicuramente inferiore a ciò che è stato creato oggi.

I nati in questo giorno sono particolarmente fieri di tutte le proprie creazioni: figli, affari, costruzione, opere d’arte, idee… Senza dubbio essi cercano non solo l’approvazione degli altri, ma la loro adorazione. Non a caso essi sono attratti dalla bellezza e curano in maniera maniacale tutto ciò che è legato al gusto estetico.

Chi nasce il 21 settembre subisce il fascino del misterioso: delle persone fuori dal comune, della suspense, e anche di tutto ciò che è inerente al pericolo e alla violenza. Ovviamente questo tipo di fascinazione dovrebbe essere incanalata in senso creativo evitando pericolose derive che potrebbero portare allo sviluppo di una personalità fortemente distruttiva. L’ideale estetico di queste persone è una combinazione di bellezza e di espressione di desideri fuori dal comune: una sorta di bellezza selvaggia, tendenzialmente asimmetrica, sfumata, in qualche modo incompleta. La loro grande sensibilità per tutto ciò che è bello consente loro di esprimersi in maniera originale ed interessante anche quando trattano di luoghi comuni o di argomenti di per sé poco interessanti. Sarebbe però opportuno rimanere ben lontani dalla superficialità e dagli effetti speciali creati appositamente per stupire gli altri.

 

La Salute

I nati il 21 settembre grazie al fatto di voler rimanere sempre alla moda sono portati a seguire uno stile di vita salutare, poiché il nostro tempo è senza dubbio molto orientato alla conservazione del proprio corpo. Ciò permette loro di seguire diete sempre equilibrate impreziosite da esercizio fisico, sempre seguendo le tendenze più avanzate. Diete macrobiotiche, vegetariane, frutta ariana, dimagranti… Ma anche taichi, yoga, meditazione trascendentale, aerobica… Sarebbe opportuno che si scegliessero programmi alimentari e di allenamento adatti al loro corpo e alle loro esigenze senza fossilizzarsi troppo sulle nuove mode del momento.

 

Il Santo del Giorno

Il ventunesimo giorno del nono mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Matteo, uno degli Apostoli, evangelista, più importanti di tutta la cristianità.

San Matteo è stato uno dei primi discepoli di Cristo ed anche l’autore del primo Vangelo. Quando Gesù lo invitò a seguirlo egli era seduto al banco delle gabelle sulle rive del lago: egli non esitò un attimo, lasciò immediatamente il banco e seguì il Messia. Egli era un uomo agiato ma non esitò un attimo ad abbandonare tutti i suoi beni materiali per seguire Gesù. Dopo la Pentecoste egli predicò il Vangelo nella Giudea e poi scrisse per tutto il mondo il suo Vangelo. La sua evangelizzazione andò avanti anche in Africa, in Etiopia dove esistono testimonianze della sua vita Santissima. Fu trucidato da alcuni pagani mentre egli stava celebrando il santo sacrificio. Le sue spoglie furono trasportate, dopo trecento anni, in Bretagna per poi essere trasferite definitivamente a Salerno nella straordinaria cattedrale che venne a lui dedicata.

 

Conclusione

I nati il 21 settembre dovrebbero impegnarsi a trovare i veri valori che li alimentano, la parte di sé stessi più reale, più preziosa. Seguire un solo sentiero che è legato profondamente alla propria interiorità sarà molto più semplice e meno dispersivo che seguire continuamente ogni moda, ogni nuova tendenza.

 

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Effettua il login

Hai bisogno di aiuto?