nati il 3 Ottobre

Nascere il 3 Ottobre: aggiornamento e intensità

I nati il 3 ottobre vengono governati ovviamente dal numero 3 e, dal punto di vista planetario, da Giove. Tendenzialmente le persone che sono dominate dal numero 3 si rivelano capaci di andare a occupare posizioni di rilievo all’interno del proprio settore. Vi è anche da segnalare che questo tipo di persona manifesta fin da giovane una certa tendenza a rendersi indipendente. L’influsso di Giove dona un atteggiamento ottimistico ed espansivo che frutta molto a livello sociale soprattutto, e, considerando anche l’influsso di Venere, che governa il segno zodiacale della Bilancia, c’è da aspettarsi un individuo Particolarmente popolare e apprezzato dalle persone che lo circondano.

Dal punto di vista degli Arcani Maggiori la terza carta è quella dell’Imperatrice: una donna regalmente abbigliata, assisa sul proprio trono, sorregge con una mano uno scettro e con l’altra uno scudo con riportato un’aquila. Sulla testa sorregge invece una corona, altro chiaro simbolo di potere ed in ultimo è curioso notare che un piede si trova sopra una mezza luna rovesciata, che allude probabilmente alla vittoria del bene sul male. L’Imperatrice rappresenta la donna perfetta, la madre terra, l’Arcano che rappresenta la trasformazione dei nostri sogni in realtà. Il lato positivo di questa carta è senz’altro incentrato sulla grazia, la raffinatezza e l’amore incondizionato. Vi è però come sempre anche un lato negativo: in questo caso troveremo vanità, affettazione e una tendenza al perfezionismo.

I Nati il 3 Ottobre

I nati il 3 Ottobre sono particolarmente sensibile a cogliere le tendenze sociali di ogni genere: seguono la moda e, molto spesso, tendono a crearla almeno all’interno della loro cerchia di conoscenti. Il loro amore per la modernità attraversa ogni campo: casa, abbigliamento, automobile, idee, telefoni… Tutto ciò che è nuovo gli sembra migliore, seppure abbiano un certo senso della tradizione a cui sanno riferirsi quando è necessario. Questa capacità di diffondere innovazione tradizione è il vero segreto del loro successo.

Stiamo parlando di individui tendenzialmente molto liberi che non amano essere racchiusi in categorie chiuse, vogliono esprimersi liberamente dando sfogo a tutta la loro ecletticità. Hanno idee piuttosto aperte, ma al contempo dei gusti molto decisi e chiari. Cercano sempre di dare il meglio di sé stessi e spesso, quando sono dotate di talento, vengono ammirati dalle persone che collaborano con loro. C’è da dire che vista la loro grande intensità e l’interesse verso l’aggiornamento continuo possono arrivare a stressarsi troppo e a mettersi a rischio di esaurimenti.

I nati in questo giorno sono particolarmente consapevoli del ruolo che hanno nella società e nei gruppi di cui fanno parte, sono anche un po’ esibizionisti e amano essere sotto i riflettori. Non sono persone che possono vivere seguendo l’antico adagio “vivi e lascia vivere”, poiché prima o poi devono impostare personalmente le questioni di famiglia o inerenti al gruppo sociale di cui fanno parte. Insomma: non riescono a stare con le mani in mano, prima o dopo dovranno intervenire. Il loro senso estetico è profondamente radicato e hanno un concetto precisissimo del cattivo gusto, che per loro è il male assoluto. Da un certo punto di vista i nati il 3 ottobre sono particolarmente interessante visto che rappresentano una sorta di mix perfetto tra estroversione ed introversione.

Sono anche degli ottimi amici poiché hanno la capacità di guardare dentro le persone, di intuire i meccanismi reconditi negli altri, ma quando si tratta di analizzare sé stessi diventano meno perspicaci e, soprattutto, non amano condividere la propria intimità con le persone. Il loro gruppo ristretto di persone si compone solitamente di una, massimo due elementi, che potranno condividere la loro vita. Solitamente sono dei buonissimi genitori. Rischiano però, visto il loro senso estetico particolarmente sviluppato, di fermarsi alla superficialità, di diventare snob, di dare importanza al rango sociale, e di trasferire questa visione deleteria della vita ai propri figli. In alcuni casi i nati in questo giorno diventano arrivisti e coltivano amicizie e relazioni con lo scopo chiaro di progredire nella propria carriera.

La Salute

I nati il 3 ottobre devono porre molta attenzione alle loro abitudini: essi infatti possono entrare con facilità, un po’ come tutti noi, in un circolo vizioso che non porterà nulla di buono alla loro salute: feste, divertimenti, cene, bagordi vari… Purtroppo, anche a livello sociale, i nati in questo giorno saranno particolarmente propensi all’uso di alcol, caffè e sigarette: parliamo di livello sociale poiché questi tre elementi spesso rappresentano un collante sociale. Gli effetti devastanti per la salute di alcol, caffè e sigarette sono però sotto gli occhi di tutti. Visto la loro natura piuttosto dinamica hanno sempre poco tempo per il pranzo e ciò li porta a mangiare in maniera scorretta: La loro dieta dovrebbe essere invece sviluppata in maniera equilibrata e variegata. Crearsi una vita dei ritmi più “umani” dovrebbe essere una prerogativa di tutti i nati in questo giorno.

Il Santo del Giorno

Il terzo giorno del decimo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Gerardo di Brogne, un abate molto importante per il monachesimo vissuto nel X secolo in un territorio che ad oggi fa parte del Belgio.

Secondo una leggenda Gerardo ricevette in visione i segreti della sua vita e i grandi traguardi che avrebbe raggiunto servendo il Signore. Fatto sta che una volta entrato nei benedettini, gli fu concesso di fondare un monastero a Brogne su terre della sua famiglia. Dopo la fondazione e aver guidato il monastero stesso nei primi anni si ritirò in preghiera, ma poco dopo venne chiamato a riformare altre abbazie e conventi presenti nelle Fiandre e in Normandia. Fu questa la sua missione per oltre vent’anni. Le sue riforme della vita monastica non piacevano a molti che preferirono ritirarsi in Inghilterra, questo perché San Gerardo si ispirava alla tradizione e ai modelli di monachesimo originale. Nonostante la tendenza generale egli non si scoraggiò e mantenne vivi i propri insegnamenti in tutti i monasteri da lui riformati fino alla sua morte.

Conclusione

I nati il 3 ottobre dovrebbero ricordarsi di sviluppare anche la loro parte spirituale mantenersi al passo coi tempi è importante in tutti i settori, ma concentrarsi sul proprio sviluppo personale permette di gettare delle basi solide che vanno oltre le mode.

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Effettua il login

Hai bisogno di aiuto?