Erbe e Essenze associate ai 22 Arcani Maggiori dei Tarocchi di Marsiglia

22: IL MATTO

22 Il Matto, Giglio.jpg

22 – GIGLIO

Il significato del giglio deriva dal celtico e vuol dire bianco. Il giglio bianco è sempre stato simbolo di purezza, splendore, innocenza e verginità, ma anche fierezza e orgoglio.

SIGNIFICATI: libertà, energia, essenza, forza liberatrice, gioia di vivere, liberazione, vitalità, idealismo…

1: IL BAGATTO

Il-Bagato-Orchidea

1 – ORCHIDEA 

È il simbolo per eccellenza dell’eleganza. I fiori di queste splendide piante venivano utilizzati per preparare elisir d’amore e di giovinezza. I significati attribuiti all’orchidea cambiano da paese a paese. In Oriente è sinonimo di perfezione, data la perfetta simmetria dei suoi petali, e di purezza.

SIGNIFICATI: Purezza, perfezione, ordine, pulizia, giovinezza, prestanza, iniziativa, azione…

 

2: LA PAPESSA

2 La Papessa, Violetta

2 – VIOLETTA

Le violette in passato hanno ispirato la fantasia di artisti, scrittori e poeti, tra cui Shakespeare. È un fiore delicatissimo dalle tonalità blu e viola. Nel linguaggio dei fiori indica la timidezza, il pudore e la profondità di sentimenti.

SIGNIFICATI: fede, fedeltà, pudore, privacy, sentimenti, meditazione, femminile…

 

3: L’IMPERATRICE

3 L'Imperatrice, Azalea

3 – AZALEA

Rappresenta l’amore più puro che c’è, l’amore materno. La cultura e le tradizioni da sempre lo associano alle virtù della femminilità e dell’amore materno, collegano in qualche modo questo fiore alla madre.

SIGNIFICATI: fecondità, sentimenti, idealismo, natura, eleganza, abbondanza, fertilità, madre…

 

4: L’IMPERATORE

4 L'Imperatore, Papavero

4 – PAPAVERO

Il significato generico del papavero è di orgoglio, di semplicità ma anche di una sorta di consolazione. Quando si parla di papavero rosso, il suo significato evoca immagini solari e potenti, tant’è che spesso è definito il fiore dei politici e delle figure autorevoli.

SIGNIFICATI: stabilità, dominazione, potere, responsabilità, razionalismo, capo, equilibrio, ordine, potenza, uomo di potere, successo negli affari, uomo franco…

 

5: IL PAPA

5 Il Papa, Garofano

5 – GAROFANO

Il suo nome scientifico (Dianthus) deriva dal greco e significa “fiore degli dei”. Era infatti il fiore sacro di Zeus, mentre per gli antichi romani era il fiore di Giove. Nel linguaggio dei fiori il garofano è considerato, genericamente parlando, il fiore della virtù e della nobiltà.

SIGNIFICATI: saggezza, guida, comunicazione, insegnamento, esempio, ponte, potere spirituale, santità, uomo spirituale…

 

6: L’INNAMORATO

6 L'Innamorato, Rosa

6 – ROSA

Da secoli è il simbolo di amore, devozione, ammirazione, bellezza e perfezione. Il bocciolo ben chiuso incarna anche la castità femminile mentre la rosa sbocciata rappresenta la bellezza giovanile.

SIGNIFICATI: amore, eros, cuore, unione, emozione, piacere, bellezza, amicizia, innamorarsi, conflitto emozionale, separazione, disputa, ideale e realtà, gioia di vivere, amore consapevole, la via della bellezza, la vita è bella

 

7: IL CARRO

7 Il Carro, Achillea

7 – ACHILLEA MILLEFOGLIE

Nel linguaggio delle piante e dei fiori, l’Achillea non ha un significato piacevole e gioioso simboleggia infatti la guerra e il dolore. Il significato simbolico è dovuto alla sua costante presenza nei campi di battaglia.

SIGNIFICATI: azione, trionfo, conquista, colonizzare, dominare, guerriero, condottiero, vittoria, impresa, conquistatore…

 

8: LA GIUSTIZIA

8 La Giustizia, Trifoglio

8 – TRIFOGLIO

Il trifoglio ha assunto un valore simbolico profondamente positivo. Viene associato al benessere fisico ed economico, alla realizzazione dei propri obbiettivi e al verificarsi di circostanze fortunate.

SIGNIFICATI: valore, giudizio, perfezione, presenza, riequilibrare, equilibrio, benessere psico-fisico, stabilità, chiarezza, pensieri limpidi, fortuna…

 

9: L’EREMITA

9 L'Eremita, Lavanda

9 – LAVANDA

La tradizione narra che questa pianta avesse effetti miracolosi contro i morsi dei serpenti. Nonostante ciò, all’interno dei cespugli di lavanda si pensava facessero i nidi proprio i serpenti. Per questo motivo, alla lavanda si è attribuito il significato di diffidenza.

SIGNIFICATI: saggezza, distacco, terapia, prudenza, diffidenza, ritiro, cura, umiltà, abnegazione, intimità, privacy, pudico, tabù…

 

10: LA RUOTA DELLA FORTUNA

10 La Ruota della Fortuna, Crisantemo

10 – CRISANTEMO

Il crisantemo, in tutto il mondo, è sempre stato simbolo di gioia, festa, vitalità; questi splendidi fiori vengono utilizzati in gran parte dell’Asia per i matrimoni e per le celebrazioni più importanti. In gran parte dell’Europa centrale sono tra i fiori più regalati, assumendo i significati delle rose. In Inghilterra donare un mazzo di crisantemi rossi viene vista come una dichiarazione d’amore. In Italia il significato di gioia e festività è rimasto solo al crisantemo margherita. Tutti gli altri crisantemi vengono quindi da decenni utilizzati per la festività dei morti, per ornare le tombe dei cari defunti.

SIGNIFICATI: gioia, festa, allegria, obiettivi, partenza, ripartenza, ribaltamento di fortuna, circostanze, occasione che non bisogna lasciarsi sfuggire…

 

11: LA FORZA

11 La Forza, Gladiolo

11 – GLADIOLO

Il gladiolo sta a significare un carattere forte, il riconoscere e portare rispetto per la persona a cui si dona, per il suo carisma, il suo carattere la sua personalità. Allo stesso tempo, indica anche diffidenza verso quello stesso carattere. Può dunque significare di essere stati colpiti, in senso positivo, dalla persona alla quale lo si regala, per la sua bellezza interiore ed esteriore, ma anche colpiti in senso negativo, ovvero feriti per un qualsiasi motivo.

SIGNIFICATI: sicurezza, forza, prestanza, energia, rispetto, carisma, forza, ira, valore, valori, cuore nobile, autostima…

 

12: L’APPESO

12 L'Appeso, Geranio

12 – GERANIO

Questi magici fiori, oltre ad allontanare le zanzare, proteggono l’abitazione dalle persone moleste e impiccione. In passato, si narra che le streghe la utilizzavano per evitare di essere colte in flagrante nella realizzazione delle pozioni magiche. Inoltre, tenere in una stanza dei gerani rossi serviva a proteggere la casa dagli influssi del maligno.

SIGNIFICATI: vera amicizia, ingegnosità, propensione per i rapporti stabili, capriccio, sacrificio, meditazione, attesa, non è ancora venuto il momento di agire, nascondere qualcosa, autolesionismo, segreto, capovolgimento di prospettiva, vedere da un altro punto di vista, riposo, preghiera, forze interiori, differenziazione, controcorrente…

 

13: (SENZA NOME)

13 La Morte, Calendula

13 – CALENDULA

Nonostante il vivace colore giallo-arancione del fiore, la calendula non porta con sé simboli e significati positivi. Scrittori e poeti erano soliti indicare la calendula come la pianta dai fiori d’oro e la associavano al sentimento del dolore. Sia per i greci sia per i latini il fatto che i suoi fiori si aprissero al mattino per poi richiudersi al tramonto era considerato come un simbolo di sottomissione e dolore per la scomparsa del sole.
Nel linguaggio dei fiori e delle piante, nonostante la bellezza dei suoi fiori, la calendula non ha mai perso il suo significato originale e simboleggia, ancora oggi, il dolore, le pene d’amore, la gelosia e il dispiacere.

SIGNIFICATI: cambiamento, eliminare, trasformazione profonda, rivoluzione, dolore, gelosia, fine di un’illusione, rottura con una persona o situazione, odio, eliminare il vecchio per lasciare spazio al nuovo…

 

14: LA TEMPERANZA

14 La Temperanza, Angelica

14 – ANGELICA

Nei secoli passati, l’angelica era chiamata dagli erboristi “radice dello Spirito Santo” o “erba degli angeli”. Questo perché era credenza popolare che tale erba fosse consacrata spiritualmente all’Arcangelo Michele e che quindi fosse in grado di proteggere le case e le persone dagli incantesimi e dagli spiriti cattivi. Secondo gli antichi erboristi era anche il rimedio più efficace a disposizione contro la peste.

SIGNIFICATI: equilibrio, angelo, armonia, curare, proteggere, benevolenza, prudenza, temperare, salute, equanimità, guarigione, omeopatia, medicina, medicine alternative, protezione…

 

15: IL DIAVOLO

15 Il Diavolo, Iperico

15 – IPERICO

Per secoli fu chiamata anche “Fuga daemonorum”, scaccia diavoli, da numerose popolazioni d’Europa, perché si credeva avesse proprietà magiche e conferisse protezione contro gli spiriti maligni. Veniva infatti usata dagli antichi guaritori come trattamento contro la malinconia e le forze negative. Si credeva che i demoni trovassero rifugio e forza in coloro che provano momenti di tristezza e sconforto.

SIGNIFICATI: tentazione, desiderio, attaccamento, oscurità, paura, proibizione, inconscio, sessualità, pulsioni, tentazione, creatività, passione, emozioni forti, dipendenza, possessività, ossessione, adorazione…

 

16: LA TORRE

16 La Torre, Alloro

16 – ALLORO

L’alloro rafforza le facoltà psichiche, induce visioni e sogni profetici. Protegge dalla negatività e aiuta contro il pessimismo. Viene usato per purificare l’aura, stimolare le visioni, propiziare la buona sorte, favorire la prosperità, proteggervi dalle energie negative, rendere salde le unioni.

SIGNIFICATI: liberazione, apertura, gioia, prosperità, esplosione di energia, rivelazione, illuminazione, vedere oltre, grande visione, grande progetto, positività, ottimismo…

 

17: LA STELLA

17 La Stella, Iris

17 – IRIS

è portatore di un messaggio molto positivo ed è spesso associato a fiducia, sincerità e saggezza. Assume significati diversi a seconda del colore: sapienza, purezza, fede, speranza, amore a passione. Un mazzo di Iris in casa dona coraggio e aiuta a superare le avversità. I petali, tenuti accanto al cuore leniscono le pene d’amore.

SIGNIFICATI: fortuna, rispettare la natura e gli animali, fecondità, dono, ispirazione, femminilità, cosmico, ecologia, trovare il proprio posto, fiducia, successo, fortuna, verità, generosità…

 

18: LA LUNA

18 La Luna, Anice

18 – ANICE

L’anice protegge dalle energie negative. La sua essenza aiuta la purificazione dei corpi sottili e prepara al contatto con la guida interiore.

SIGNIFICATI: intuizione, femminilità, ricettività, riflettere, mistero, attrazione, immaginazione, magnetismo, poesia, romanticismo, intuizione, notte, visioni oniriche, superstizione, predizioni, inconscio profondo…

 

19: IL SOLE

19 Il Sole, Girasole

19 – GIRASOLE

Il girasole ricorda il sole per le tinte dei suoi petali sgargianti, gialli o arancioni, e per la sua forma rotondeggiante. Per questi motivi il suo significato, in tutte le culture, indica vita, gioia, letizia. In Cina il girasole è simbolo di longevità e fortuna.

SIGNIFICATI: calore, amore, nuova vita, successo, condivisione, fratellanza, aiuto reciproco, successo, raccolto abbondante, felicità, solarità, luce, estate, intelligenza, brio, ricchezza…

 

20: IL GIUDIZIO

20 Il Giudizio, Rosmarino

20 – ROSMARINO

A questa pianta viene attribuito il potere di portare solarità, gioia e coraggio. Gli Egizi lo impiegavano nei processi di mummificazione e lo ponevano nelle mani del defunto per facilitare il suo viaggio nell’Aldilà.

I romani lo utilizzavano nei rituali di purificazione ed è portatore di serenità nelle abitazioni, in grado di fugare paure, ossessioni, depressioni e malattie. Il suo potere purificatore e antisettico si sprigionava gettandone i rametti sugli incensieri.

SIGNIFICATI: vocazione, chiamata, nascita e rinascita, coscienza, unione, famiglia, trascendenza, risveglio, presa di coscienza, annuncio, buona notizia, vocazione, trionfo, fama…

 

21: IL MONDO

21 Il Mondo, Fior di Loto

21 – FIOR DI LOTO

Per i buddisti il significato del fiore di loto è legato al concetto di purezza dell’anima e del corpo, simbolo di elevazione spirituale che deriva dal fatto che le radici del fiore di loto che pur affondando le sue radici nel fango è in grado di rimanere puro e incontaminato, e di prosperare anche in condizioni di avversità. La sua particolarità di aprire la corolla di giorno e chiudersi di notte simboleggia rigenerazione e forza vitale.

Il fior di loto in base al colore assume diversi significati. È noto anche come il fiore del Buddha della Compassione (Avalokiteshvara). Il Loto rosa, spesso confuso con quello bianco, è il più importante fra tutti i fiori di loto, ed è legato ai personaggi divini, come il Grande Buddha.

Se è chiuso è un simbolo delle infinite possibilità dell’uomo, mentre se è aperto rappresenta la creazione dell’universo.

SIGNIFICATI: realizzazione, anima, mondo, pienezza, successo, estasi universale, compiutezza, totalità, potenzialità, successo, perfezione, realizzazione suprema, universo…

 

Link correlati:

 

La Mappa dei Bisogni

I 22 Arcani Maggiori

Interpretazione dei 22 Arcani Maggiori

La Genealogia

I Conflitti

Le Professioni

I Problemi Fisici

Le Lettere Ebraiche

I Simboli

I Segni Zodiacali e i Pianeti

I Cristalli

Erbe e Essenze

Le Domande

I Colori

I Video Corsi

Acquista i libri

Acquista I Tarocchi della Numerologia Esoterica

Vai allo shop

Vai al Blog

Effettua il login

Hai bisogno di aiuto?