Nati il 14 Dicembre

Nascere il 14 Dicembre: esibizionismo e originalità

Secondo i principi della numerologia esoterica il 14 è un numero molto interessante e potente che porta le persone nate con questo numero nella data di nascita a dovere imparare rapidamente la gestione, la moderazione ed il governo di sé stessi.

Le persone con il 14 infatti dovrebbero mantenere una presa salda sulla propria emotività, un equilibrio costante, una gestione sensata delle proprie energie nervose. Questo controllo su sé stessi è necessario poiché i 14 tendono ad utilizzare alte intensità nei loro stati d’animo virando molto spesso verso il negativo.

Una grande dolcezza anima queste persone, dolcezza che si manifesta in tutti i modi anche attraverso una voce calma, conciliante, calda, materna, tranquilla… ma anche attraverso i gesti, le azioni e i modi che sono teneri ed equilibrati.

Ovviamente questa dolcezza si esprime a pieno quando essi non sono innervositi o di cattivo umore. Il 14 è quindi un numero che riporta alla calma, alla stabilità, all’equilibrio.

Per le persone che lo hanno nella data di nascita è fondamentale entrare in connessione con gli altri: non si tratta solo di relazionarsi a livello superficiale, ma di aprire canali di comunicazione più profondi con le altre persone.

Anche in questo caso però è necessario reintrodurre il controllo della propria emotività: essi infatti tendono, dopo aver stabilito una connessione profonda con una persona, a diventarne dipendenti.

Le persone con il 14 rischiano di diventare dipendenti da tutto: idee, problemi, gruppi, abitudini, ambienti… ciò accade perché essi nascono con un forte desiderio di qualcosa, e quando lo trovano non vogliono più lasciarlo.

È la loro immensa intensità a dare origine a queste derive, tanto che alcuni di loro, avendo imparato dalla vita i loro meccanismi interiori, a volte si chiudono a riccio in modo da non “innamorarsi” di nulla e di conseguenza di non sviluppare dipendenze.

Chi tra di loro applica di questi sistemi finisce per sviluppare una personalità fredda, mentale, logica, andando a chiudere il proprio lato intuitivo per rifugiarsi nella propria sfera mentale. In realtà chi ha il 4 avrebbe invece bisogno di entrare in comunicazione, di sviluppare il proprio intuito, ma imparando a mantenere il controllo.

La carta numero 14 del mazzo dei Tarocchi è quella de “La Temperanza” in cui possiamo ammirare una bella figura femminile, dotata di ali, che sta travasando da una brocca ad un’altra un liquido.

Dal punto di vista simbolico è evidente che la rappresentazione alluda ad un trasferimento di energia, come se i due contenitori rappresentassero uno il polo maschile e l’altro quello femminile.

Attraverso quel fluido quindi entrano in connessione i due mondi, le due polarità. Non a caso questo Arcano richiama l’esigenza di un certo equilibrio, di un’armonizzazione tra parti opposte: spirito e materia, conscio e inconscio, mente ed emotività, maschile e femminile…

Quando questa carta si presenta all’interno di una stesa di Tarocchi è necessario tenere presente alcune parole chiave al fine di decifrare il messaggio in essa contenuto: armonia, prudenza, cura, vita sana, guarigione, protezione, benevolenza.

Nel caso in cui La Temperanza si presenti nella stesa in senso invertito, le parole chiave da tenere a mente per capirne il significato saranno ben diverse: dipendenza, avarizia, mancanza di equilibrio.

Le persone che hanno il 14 nella data di nascita sono influenzati dal punto di vista planetario da Mercurio che senza dubbio aumenta la loro potenza intellettiva e che, in combinazione con l’influsso di Giove che governa il segno del Sagittario, offre loro grandi capacità di persuasione e grande solidità alle loro convinzioni.

 

I nati in questo giorno

I nati il 14 di Dicembre sono facilmente riconoscibili per il loro esibizionismo, ma è necessario precisare che è un esibizionismo molto selettivo: decidono loro quando lasciarvisi andare e quando invece evitare.

Stiamo parlando di persone molto socievoli, che non si nascondono e amano entrate in contatto con le altre persone, ma che spesso riservano una grande parte della loro intensità per la sfera privata.

Tendenzialmente dunque mostrano agli altri soltanto quello che vogliono far vedere, nascondendo alla stragrande maggioranza quello che realmente pensano e, soprattutto, quello che sono.

Le persone nate in questo giorno sono spesso piuttosto originali in tutto quello che fanno: bizzarri a volte, insoliti, tendono a filosofeggiare molto rispetto alle loro scelte e al comportamento che mantengono.

Possiamo definirli dei ribelli dalla nascita, visto che fin da piccoli hanno un rapporto piuttosto conflittuale con l’autorità e fin da allora comprendono di essere diversi, ed iniziano a sviluppare una personalità originale, spesso in aperta contraddizione con il modo di fare degli altri.

In questo modo si espongono spesso a comportamenti al limite e a nulla serviranno atteggiamenti repressivi dei genitori: non si farebbe altro che alimentare la loro rabbia repressa e l’istinto ribelle.

È necessario che queste persone vengano invece indirizzate a prendere il controllo della propria personalità.

 

La Salute

I nati il 14 Dicembre, essendo dei ribelli, devono per prima cosa porre attenzione a non esporsi a pericoli e violenze: essi infatti tendono proprio ad infilarsi in situazioni piuttosto pericolose per la propria salute.

Molto spesso i nati in questo giorno si isolano in maniera poco sana e cercano di domare la propria intensità emotiva, appoggiandosi ad alcool e droghe con risultati drastici. Dovrebbero scegliere strane più sane e rigorose, ed evitare qualunque cosa che possa generare in loro una dipendenza.

L’alimentazione deve essere assolutamente sana, magari un poco esotica onde sfamare anche il loro lato sempre alla ricerca di originalità. È vivamente consigliato avvicinarsi a pratiche di meditazione, ginnastiche dolci e tutto ciò che può portare a prendere il controllo dei propri processi interiori.

 

Il Santo del giorno

Il quattordicesimo giorno dell’ultimo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Giovanni della Croce, mistico straordinario, collaboratore di Santa Teresa d’Avila, vissuto nel Cinquecento. Elevato di spirito e d’ingegno, oltre che benedetto da importanti esperienze mistiche, scrisse molte opere.

 

Un ultimo consiglio

I nati il 14 Dicembre dovrebbero puntare maggiormente sulla moderazione. Prendere le cose con calma, valutando attentamente, è sempre la scelta migliore.

 

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Effettua il login

Hai bisogno di aiuto?