Nati il 14 Maggio

Nascere il 14 Maggio: energia e rottura

La numerologia esoterica guarda al 14 in funzione di una serie di dettami che sembrano fortemente legati a questo numero: imparare la moderazione, la gestione delle energie, il governo dei propri istinti.

Le persone che hanno il 14 nella propria data di nascita dovrebbero infatti puntare quanto prima a raggiungere un equilibrio, una certa stabilità e, in particolare, una buona capacità di gestione delle energie nervose.

Essi sono individui intensi e devono assolutamente imparare a regolare questa potenza che altrimenti potrebbe creare loro dei problemi. Soprattutto chi ha il 14 deve proteggersi dall’attrazione che su essi ha il polo negativo.

Questi individui si distinguono facilmente dalla massa poiché solitamente sono dotati di modi calmi, di voci piuttosto pacifiche, di atteggiamenti placidi, concilianti che sembrano diffondere attorno a sé un’aura quasi materna.

La loro dolcezza, il loro equilibrio, la loro moderazione, la stabilità e la calma rappresentano i tratti distintivi di queste persone, ma vanno incontro ad esplosioni di nervosismo che possono davvero spaventare chi sta loro intorno.

Chi ha il 14 nella data di nascita considera importante stabilire con le persone più vicine un canale di comunicazione non verbale, una connessione più profonda, una sorta di allineamento delle forze sottili che permetta di instaurare una relazione estremamente profonda.

Questa esigenza di profondità costituisce anche un tallone d’Achille per chi ha il 14: essi infatti, una volta stabilità questa connessione, ne diventano dipendenti, non vi possono rinunciare.

Il tema della dipendenza è molto forte per chi ha il 14: queste persone infatti tendono a sviluppare dipendenze da idee, persone, gruppi, problemi, ambienti… volendo sintetizzare molto potremmo dire che la loro intensità li porta a desiderare con tutto sé stessi qualcosa e, una volta trovato quel qualcosa, ne diventano automaticamente dipendenti.

Conoscendo questo loro meccanismo interiore alcune di queste persone si rinchiudono in sé stesse ed evitano di entrare in connessione con gli altri, proprio per paura della loro intensità e della conseguente dipendenza.

Questa soluzione non è sana per chi ha il 14 nella data di nascita che perde gran parte delle sue potenzialità quando si rinchiude nella sfera mentale, nella logica, nella freddezza.

Nel mazzo dei Tarocchi, tra gli Arcani Maggiori, la carta numero 14 è quella de La Temperanza in cui viene raffigurata, nei mazzi più classici, una figura femminile alata che travasa un liquido da un’anfora ad un’altra.

Questo atto rimanda ad un passaggio importante di raffinazione dell’energia: le due anfore rappresentano le due polarità, femminile e maschile, e il liquido rappresenta l’energia che adesso può passare dall’una all’altra polarità senza alcuna difficoltà.

Maschile e femminile, dopo l’intervento del 14, possono finalmente comunicare in maniera profonda. Questa carta esige che ci si apra alla dimensione sacra, a coltivare con molta cura il proprio lato spirituale cercando di orientare tutti i propri sforzi verso un’evoluzione in tal senso.

La carta della Temperanza richiede equilibrio, armonia ed una conciliazione tra la sfera maschile e quella femminile, tra il mondo consapevole e l’inconscio, tra la dimensione spirituale e quella materiale.

Nel caso in cui la carta de La Temperanza esca in una stesa di Tarocchi sarebbe opportuno prendere in considerazione una serie di concetti e parole che permette di approfondire la lettura dell’Arcano in questione: protezione, guarigione, cura, armonia, vita sana, benevolenza, prudenza.

Quando però questa stessa carta esce nella stesa di Tarocchi, ma in senso rovesciato, le parole e i concetti da prendere a riferimento saranno significativamente diversi: avarizia, dipendenza, mancanza di equilibrio.

Le persone nate il 14 di Maggio, dal punto di vista planetario, sono governate da Mercurio, il pianeta che le tradizioni astrologiche associano alla velocità di pensiero, ai cambiamenti e alle capacità intellettive in genere.

Il contemporaneo influsso di Venere, pianeta che governa il segno zodiacale del Toro, associandosi a quello di Mercurio, dà origine a personalità particolarmente dotate di grazia, di idealismo, di ingegno che devono soltanto imparare a gestire al meglio le spinte istintive rendendole più graduali.

I nati il 14 Maggio

I nati il 14 Maggio sono persone molto all’avanguardia, moderne, capaci di intuire immediatamente gli sviluppi futuri e orientati decisamente in avanti.

La loro mente è totalmente proiettata nel futuro ed essi rappresentano una sorta di rottura con il passato e le tradizioni: queste persone infatti rompono totalmente con i metodi tradizionali e si affidano completamente a ciò che emerge dalla loro esperienza diretta.

Sono dotati di un’energia nervosa molto potente che li guida verso la perfezione, o almeno alla ricerca della stessa. Molto spesso la loro grande energia li porta a sviluppare una vera e propria ossessione per la perfezione che risulterà piuttosto deleteria.

Tra i nati in questo giorno soltanto coloro che imparano a dosare l’energia e a non rompere del tutto il legame con la tradizione, avranno dei successi durevoli. La moderazione e la gestione delle proprie tendenze naturali sono senza dubbio due caratteristiche da curare particolarmente.

La Salute

I nati il 14 di Maggio animati come sono da un’energia nervosa molto potente, rischiano di soccombere a forme di stress e somatizzazioni conseguenti. È dunque molto importante per la loro salute circondarsi di persone tranquille e vivere in ambienti piuttosto confortevoli che gli permettano di rilassarsi.

Avvicinarsi alle discipline meditative potrebbe aiutare moltissimo le persone nate in questo giorno. A tavola dovrebbero orientarsi verso una dieta leggera, equilibrata e che sia fondata su ingredienti naturali.

L’esercizio fisico regolare è sicuramente un valore aggiunto importante per la loro salute, soprattutto se eseguito in contesti naturali che permettano loro di entrare in contatto con ambienti particolarmente rilassanti.

Il Santo del giorno

Il quattordicesimo giorno, del quinto mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Mattia, uno dei 72 discepoli di Gesù che poté testimoniare i prodigi del Messia. Mattia ebbe il privilegio di venire inserito nei 12 Apostoli dopo la salita al cielo di Gesù, in “sostituzione” di Giuda.

Consiglio del giorno

I nati il 14 Maggio dovrebbero concentrarsi sul concetto di moderazione: solo attraverso questa qualità acquisita essi potranno raggiungere il vero successo.

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Effettua il login

Hai bisogno di aiuto?