Nati il 25 Maggio

Nascere il 25 Maggio: audacia e adattabilità

Il numero 25 equivale, secondo i dettami della numerologia esoterica, ad un 7. Infatti questa disciplina esoterica si struttura sui profili dei primi 22 numeri, dal 23 in avanti si procede facendo la somma delle cifre che compongono il numero fino a ridurlo nel range compreso tra 1 e 22. Nel caso specifico: 2+5 =7.

Quest’Ultimo numero è considerato come il simbolo di moltissimi cicli legati a varie tradizioni, culture e osservazioni: 7 infatti sono i dolo dello Spirito Santo, 7 sono i Chakra, 7 i colori dell’arcobaleno, 7 i giorni della “settimana”, 7 i libri della Bibbia…

In ogni tempo, ogni cultura che ha lasciato traccia ha considerato il 7 come un numero collegato alle strutture, all’evoluzione, al compimento sotto il punto di vista materiale e concreto.

Vi è da considerare però, ed è bene farlo subito, che la connotazione materiale di questo numero non deve trarre in inganno, infatti il 7 è connesso anche al mondo spirituale in maniera molto forte.

Esso è infatti riportato in moltissimi testi sacri con un ruolo molto importante. Basterà citare il fatto che nel Libro della Genesi, testo fondamentale per la cultura occidentale, la Creazione di tutto l’esistente avvenne in 7 giorni.

A voler essere specifici Dio creò tutto in sei giorni ed il settimo riposò. Il riposo di Dio non va inteso in senso letterale, ma come una fase necessaria alla creazione per modellarsi e trasformarsi.

Anche gli uomini hanno da sempre riservato il settimo giorno della settimana al riposo: un giorno dedicato solitamente alla preghiera, alla meditazione, al silenzio e alle celebrazioni.

Le persone che hanno il 7 nella loro data di nascita presentano dei tratti della personalità che chiaramente si ispirano all’archetipo del conquistatore: in questo caso si intende il condottiero per cui nessuna sfida è impossibile, pieno di coraggio e che è pronto a distruggere qualunque cosa per poi rifarla a suo modo.

Queste persone in effetti preferiscono ricominciare da capo i progetti per riscriverli invece che correggere gli errori per adattarli alle loro esigenze.

In effetti chi ha il 7 nella propria data di nascita dovrebbe seguire il proprio istinto poiché raramente sbaglia, mentre invece quando essi indugiano troppo, riflettono a lungo, analizzano… perdono tutta la loro potenza.

Essi non sono fatti per tergiversare, sono conquistatori ed il loro elemento naturale è l’azione.

Nel mazzo dei Tarocchi, tra gli Arcani Maggiori, la carta numero 7 è quella de Il Carro. In questo caso la rappresentazione classica dell’Arcano è molto chiara: in essa viene infatti solitamente rappresentato un condottiero alla guida del proprio carro.

L’aspetto esteriore del conquistatore è solenne, imponente, nobile, maturo, sicuro. Egli guida il suo carro attraverso la forza di due cavalli. Simbolicamente i cavalli rappresentano le due polarità, maschile e femminile.

Da notare che il cavallo femmina, quello con le ciglia lunghe, muove in una direzione mentre guarda in un’altra. Ciò denota una difficoltà nel trovare la giusta direzione. A tal fine il conduttore del carro, il conquistatore, dovrà sapere armonizzare i conflitti tra le differenti polarità per dirigersi proprio verso la meta scelta.

Quando la carta de Il Carro si presenta in una stesa di Tarocchi è opportuno considerare un elenco di parole e concetti che permetterà di approfondire la lettura dell’Arcano in questione: eternità, colonizzazione, impresa portata a termine, conquista, vittoria, viaggio, dominio, amante, fecondità.

D’altro canto quando questa stessa carta si presenta nelle stesa, ma in senso rovesciato, l’elenco di parole e concetti da prendere a riferimento avrà tutt’altro tenore: grande tempesta in arrivo, sconfitta, vendetta, rabbia.

Le persone nate il 25 Maggio sono governate dal punto di vista planetario da Nettuno, pianeta estremamente interessante e misterioso che l’astrologia associa da sempre alle visioni, all’inconscio, al mondo dei sogni e anche ai fenomeni medianici.

L’influsso di Nettuno che, se non controllato adeguatamente, può portare a veri e propri distacchi dalla realtà, non viene in questo caso aiutato molto da Mercurio, pianeta che governa il segno dei Gemelli, che apporta solitamente una predilezione per cambi repentini di ambiente e di pensiero.

I nati il 25 Maggio

I nati il 25 Maggio sono fondamentalmente, andando all’osso, dei guerrieri. Possono essere molto istruiti e fini nei modi, o rozzi, ma alla fine dei conti essi saranno comunque immersi totalmente nella difesa di una causa.

Stiamo parlando di individui comunque piuttosto moderni, in ogni senso: apprezzano il denaro o ciò che esso può comprare, amano la vita in società e apprezzano gli usi e costumi che essa impone.

Non per questo sono dei conservatori, anzi. Il loro carattere sempre attraversato da una vena impetuosa di audacia, di coraggio e da un naturale senso di adattabilità. Si sanno muovere in ogni ambiente, capiscono quando tirarsi fuori o quando prendere parte: il loro istinto li guida sempre per il meglio.

È bene precisare però che, nonostante la loro grande intelligenza strategica, non sono disponibili a fare compromessi con i propri principi e con le proprie idee. In questo sono assolutamente ferrei.

La Salute

I nati il 25 Maggio sono solitamente molto bravi a prendersi cura di sé stessi e danno la giusta importanza ad un’alimentazione sana. Ciò li rende senza dubbio tra i profili più evoluti da questo punto di vista, ma è bene che essi non si dimentichino della loro dimensione emotiva.

I nati in questo giorno infatti a volte tendono a dimenticarsi che hanno bisogno di dare e ricevere affetto. Avvicinarsi a discipline meditative o comunque che aiutino a sviluppare una maggiore consapevolezza della propria interiorità, è senza dubbio una scelta molto efficace in tal senso.

Le attività fisiche sono sempre una buona abitudine, specialmente quando sono condivise.

Il Santo del giorno

Il venticinquesimo giorno, del quinto mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Beda il Venerabile, sacerdote e dottore della Chiesa nato in Scozia sul finire del settimo secolo. Monaco e studioso fu così celebre per il suo impegno che ancora in vita venne definito “venerabile”.

Consiglio del giorno

I nati il 25 Maggio dovrebbero scoprire la virtù del perdono ed essere meno severi nei loro giudizi.

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Effettua il login

Hai bisogno di aiuto?