Nascere il 25 Marzo: dinamismo e individualismo

Il numero 25 è visto dalla numerologia esoterica come un 7, in virtù del fatto che questa disciplina prende in esame i numeri dall’1 al 22, per quelli maggiori va a sommare le cifre che compongono il numero in questione.

Ne consegue che 2+5 =7. Il 7 è un numero speciale secondo tutte le tradizioni che ci sono giunte, esso infatti è alla base di moltissimi cicli importantissimi: i 7 doni dello Spirito Santo, i 7 colori dell’arcobaleno, i 7 Chakra, i 7 libri della Bibbia, i 7 giorni della settimana… ovunque si guardi attorno a noi si trovano cicli che si focalizzano sul 7, come ad esempio i cicli lunari che si basano su 4 fasi da 7 giorni.

Risulta del tutto evidente che ogni tradizione antica ha abbinato simbolicamente il numero 7 al concetto di compimento, all’evoluzione, all’organizzazione sul piano concreto, alle strutture concrete.

Nonostante la sua natura fortemente “fisica” e concreta, il 7 è indissolubilmente legato alla sfera spirituale ed è protagonista di molti simbolismi presenti in tutti i testi sacri.

L’esempio più celebre nella cultura occidentale è quello di Genesi: secondo questo testo Dio creò tutto l’esistente in 7 giorni, o meglio, in 6 giorni ed il giorno 7 ha riposato.

Ovviamente bisogna interpretare questo riposo non certo in senso letterale: Egli ha lasciato il tempo alla sua creazione di elaborare e di trasformarsi. In tutte le culture antiche c’è un giorno di riposo in cui si dà spazio alla meditazione, alle celebrazioni, alla preghiera e al silenzio.

È un giorno fondamentale in cui si lascia il giusto tempo alle azioni compiute nei sei giorni precedenti di trasformarsi, di rendersi produttive.

Le persone che hanno il 7 nella propria data di nascita vanno a ricalcare perfettamente l’archetipo del conquistatore: questi individui non conoscono sfide impossibili, il loro coraggio è sempre pronto ad entrare in azione, preferiscono distruggere ogni cosa per poi ricrearla anziché fare continui adattamenti.

Hanno veramente un carattere da conquistatore che quando entra in una situazione o in un problema preferisce prima fare piazza pulita e poi rifondare da capo, non sono dei governatori che sanno riformare.

Le persone che hanno il 7 nella data di nascita dovrebbero avere maggiore fiducia nel proprio istinto, capendo che proprio quello è il loro punto di riferimento più solido.

Infatti quando essi si mettono a ragionare troppo, si perdono poiché quello non è la sfera di loro competenza. Essendo dei conquistatori hanno bisogno di scelte intuitive e di azione. Null’altro.

Tra gli Arcani Maggiori del mazzo dei Tarocchi la carta numero 7 è quella de Il Carro. In essa è rappresentato un guerriero, un conquistatore, alla guida del proprio carro.

Egli sembra nobile, maturo, imponente, sicuro di sé e totalmente rivolto alla sua meta. Il carro viene trainato da due cavalli che rappresentano in maniera egregia le due polarità: femminile e maschile.

Nella rappresentazione classica il cavallo con le ciglia lunghe rappresenta la polarità femminile e mostra una particolarità: infatti guarda in una direzione e procede in un’altra, evidenziano dunque un conflitto, un problema nel trovare la giusta direzione.

Il conquistatore dovrà dunque indirizzare le due polarità verso un’unica meta, imparare a far conciliare le tendenze in contrasto tra di loro.

Quando la carta de Il Carro esce in una stesa di Tarocchi è opportuno prendere in esame alcune parole e concetti che permetteranno di leggere l’Arcano in maniera più profonda: dominio, vittoria, eternità, fecondità, amante, conquista, impresa condotta a termine, colonizzazione.

Nel caso in cui questa stessa carta si presenti nella stesa, ma in senso rovesciato, la serie di parole e concetti da tenere come riferimento sarà senza dubbio diversa: grande tempesta in arrivo, sconfitta, vendetta, rabbia.

Le persone nate il 25 Marzo sono governate dal punto di vista planetario da Nettuno, pianeta che le principali tradizioni astrologiche tendono ad associare al mondo dei sogni, all’inconscio, alle visioni e anche ai fenomeni medianici.

Se da una parte Nettuno tende a fare staccare dalla realtà i nati in questo giorno, l’influenza contemporanea di Marte, pianeta che governa il segno dell’Ariete, rafforza la loro indipendenza e alcuni tratti dinamici che possono prendere anche forme estreme.

I nati il 25 Marzo

I nati il 25 di Marzo sono dinamici, attivi, energici, incredibilmente sempre in azione. Sono persone individualiste e portate naturalmente alla conquista e al dominio.

Sono dunque anche dei solitari che spesso si trovano a guidare un gruppo, quasi senza volerlo e per naturale inclinazione. È importante fare una distinzione: essi non sono prevalentemente guidati dall’ambizione, ma dalla consapevolezza delle loro capacità e da un coraggio fuori dal comune.

Essendo così straordinariamente energici hanno bisogno di recuperare le energie di tanto in tanto: solo se riescono a ricaricare le batterie infatti potranno raggiungere il successo.

Da veri e propri individualisti vivono il matrimonio e le relazioni sentimentali in maniera particolare: infatti i nati in questo giorno riescono ad entrare davvero in una relazione soltanto se riescono trovare una persona che li compensi e che sappia stargli a fianco.

La Salute

I nati il 25 Marzo sono sempre troppo presi da altro per porre attenzione alla loro salute, la considerano scontata, dovuta. Molto spesso trascurano alcune sintomatologie anche per anni perché non hanno tempo per quella che loro considerano una questione secondaria.

In realtà si sbagliano in maniera netta e farebbero bene a programmare alcuni check-up medici periodici onde evitare questa loro tendenza naturale a sottostimare l’importanza della salute.

A tavola devono stare molto attenti a non aumentare di peso, poiché sono senza dubbio delle buone forchette. L’attività fisica è fortemente raccomandata proprio per mantenersi in forma ed anche per consumare le energie in eccesso.

Il Santo del giorno

Il venticinquesimo giorno, del terzo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano all’Annunciazione del Signore. In questa occasione si celebra la discesa dell’Arcangelo Gabriele per annunciare alla Vergine Maria di essere stata scelta come Madre di Dio.

Consiglio del giorno

I nati il 25 Marzo dovrebbero imparare a gestire il cavallo imbizzarrito che è dentro di loro: autocontrollo e autodisciplina sono fondamentali per la crescita personale.

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Effettua il login

Hai bisogno di aiuto?