Nascere il 27 Marzo: individualismo e stile

Il numero 27 è visto dalla numerologia esoterica come un 9 in quanto 2+7 = 9. Infatti in questa disciplina dopo il numero 22 si inizia a sommare le cifre fino a ridurle ad un numero compreso tra 1 e 22 appunto. Il numero 9 è di per sé un numero conclusivo, ed infatti è l’ultima cifra nel nostro ordine.

Dal 9 in avanti si rivedranno infatti le solite cifre affiancate una all’altra. Esso è dunque legato a doppio filo al concetto di conclusione, di chiusura, di prove finali, di esami da superare.

Le persone che hanno il numero 9 nella loro data di nascita mostrano infatti un vero e proprio bisogno profondo di chiudere con tutto ciò che è passato, di liberarsi dai ricordi, ai bagagli emotivi che li hanno accompagnati, di residui raccolti durante il percorso di vita.

Essi non sopportano di farsi influenzare da ciò che non fa più parte del presente: per il loro il passato, in qualche modo, non esiste e non può dunque avere alcun potere sul presente.

Il carattere di queste persone è dunque molto netto e hanno un atteggiamento con il passato che è sovrapponibile a quello degli studenti che bruciano, dopo un esame, tutti i testi su cui hanno studiato.

Nonostante la loro avversione per il passato la vita è spesso molto beffarda e ripropone loro sfide che essi consideravano superate: a questo punto si sentono avviliti, disturbati, infastiditi nel profondo. Infatti per chi ha il 9 nella data di nascita dover rimettere le mani in quello che consideravano oramai superato, acquisito, diventa un motivo di profonda frustrazione.

Quelli che entrano in conflitto con il numero 9 si riconoscono facilmente perché si lamentano spesso del passato, si crogiolano nel pensare che cosa avrebbe potuto essere e non è stato, si fissano sulle sfide che non hanno saputo vincere e sulle prove che non hanno superato: in buona sostanza vivono di rancori e di rimpianti.

In questi casi gli individui in questione hanno due modalità per affrontare la vita: o sviluppano una grande fede in Dio e nel mondo del Sacro, o lasciano che la loro emotività governi il loro cammino senza alcun controllo. Le mezze misure, le vie di mezzo, non fanno per questo tipo di individuo.

L’idea alla base del ragionamento di chi ha il 9 nella data di nascita è molto semplice: essi sono pronti ad affrontare ogni problema o situazione, e preferiscono affondarci bene i piedi, proprio per poi darsi una bella spinta e uscirne una volta per tutte.

In questo modo sono sicuri, avendo conosciuto a fondo il problema, di non doverlo riaffrontare mai più. Purtroppo per loro questa garanzia non ci sarà comunque.

Tra gli Arcani Maggiori del mazzo dei Tarocchi la carta numero 5 è quella dell’Eremita. Questo Arcano incarna perfettamente l’archetipo del vecchio saggio che si fa luce con una lanterna e prosegue il suo percorso aiutandosi con un semplice bastone.

Il suo è un percorso di conoscenza, di ricerca profonda, e non è una strada per tutti: esso infatti sarebbe un buon maestro, ma la sua via richiede che si prenda le distanze dalla mondanità, dalle comodità, dalle rassicurazioni… è un percorso impervio che ha bisogno di passione, solitudine e determinazione. Egli è pronto a condividere ogni sua conoscenza senza chiedere nulla in cambio, ma la sua strada non è per tutti.

Nel caso in cui la carta dell’Eremita si presenti in una stesa è necessario prendere in seria considerazione una serie di parole e concetti che aiuteranno a meglio decifrare l’Arcano: saggezza, solitudine, armonia, distacco, fedeltà ai propri principi, capacità di illuminare, verità, giustizia, coerenza con sé stessi.

Qualora questa stessa carta entri nella stesa, ma in senso rovesciato, la serie di parole e concetti da prendere a riferimento sarà ben diversa: corruzione, dubbio, tradimento, preoccupazione, povertà, occultamento, paura.

Le persone nate il 27 di Marzo dal punto di vista planetario sono governate dal pianeta Marte, che tutte le scienze astrologiche associano all’aggressività, all’energia ed anche alla guerra.

I nati in questo giorno subiscono un doppio influsso da Marte, che è infatti anche il pianeta governatore del segno dell’Ariete, per cui la volitività e l’impulsività di queste persone raggiunge spesso livelli anche preoccupanti.

I nati il 27 Marzo

I nati il 27 di Marzo sono soprattutto degli individualisti. Il paragone con i bambini è senz’altro opportuno: essi imparano rapidamente, si sentono unici, hanno grande fiducia e sono piuttosto incuranti di sé stessi e degli altri.

Il loro stile ha un’impronta personalissima proprio perché essi fanno di testa loro, sempre. Guardano con attenzione gli altri, imparano e poi modificano la tecnica e creano uno stile unico e inconfondibile. Le persone più dotate nate in questo giorno sono infatti degli iniziatori, gente che dà il via ad un qualcosa, che cambiano radicalmente il modo di fare o di pensare ad una determinata questione.

Sono degli esploratori nati, ma non si fanno ingannare e non si lasciano sedurre facilmente dai miraggi. Sono dei bambini, ma dei bambini-adulti, che diventano fin troppo seri e duri e che spesso arrivano a precludersi la possibilità di esprimere l’affettuosità ed i sentimenti più profondi.

La Salute

I nati il 27 Marzo hanno un carattere particolarmente focoso, energico e spericolato, e si espongono in maniera del tutto naturale ad andare incontro ad incidenti di vario genere.

Per questo motivo devono imparare prima possibile a gestire la loro impulsività evitando di fare scelte improprie ed esporsi a pericoli quando non ve ne è alcun motivo.

A tavola non sono di solito delle buone forchette ed anzi tendono ad avere poco appetito: potrebbe aiutarli in questo senso cucinare in proprio i pasti. Una regolare attività fisica li aiuterebbe a gestire meglio le energie e a mantenersi sempre elastici e pronti.

Il Santo del giorno

Il ventisettesimo giorno, del terzo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Ruperto, vescovo d’importanza capitale per la Baviera dove visse tra il settimo e l’ottavo secolo.

Consiglio del giorno

I nati il 27 Marzo dovrebbero imparare la difficile arte della diplomazia ed allenarsi, quotidianamente, ad essere più tolleranti con chi gli sta intorno.

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Hai bisogno di aiuto?