Nati il 7 Giugno

Nascere il 7 Giugno: fascino e seduzione

Il 7 viene considerato da tutte le tradizioni, esoteriche e non, come un numero speciale.

Non risultano culture, di ogni tempo e da tutte le latitudini, che non abbiano sottolineato l’importanza di questo numero legandolo ai principali cicli della vita: 7 infatti sono i colori dell’Arcobaleno, 7 i Chakra, 7 i libri della Bibbia, 7 i doni dello Spirito Santo… ovunque si ritrova il 7.

Senza dimenticare che la nostra “settimana” è proprio costruita su questo numero che trae origine dalle 4 fasi lunari da 7 giorni cadauna.

Tutte le culture di cui ci è giunta testimonianza hanno associato questo numero a strutture, all’organizzazione sul piano materiale e concreto, al concetto stesso di compimento. Non bisogna però dimenticare che questo numero oltre ad una connotazione fortemente strutturale e potremmo dire “fisica” ha anche un carattere fortemente spirituale.

Il 7 è infatti protagonista assoluto di una moltitudine di testi sacri. Sarà qui sufficiente ricordare come nel Libro della Genesi, testo fondamentale per la cultura occidentale, Dio creò tutto l’esistente in 7 Giorni.

Volendo approfondire il concetto, si potrà notare come in realtà la Creazione vera e propria sia stata eseguita in sei giorni, ed Egli, secondo il racconto biblico, il settimo giorno riposò. Al 7 quindi viene associato il concetto di riposo che non può essere inteso in senso letterale, ma simbolico.

Dio infatti il settimo giorno diede il giusto tempo alla Creazione per trasformarsi, per rielaborarsi. Allo stesso modo l’uomo, in moltissime culture, destina il settimo giorno alla meditazione, alla preghiera, al silenzio, alle celebrazioni, dando così il giusto tempo alle azioni compiute negli altri giorni di diventare produttive.

Secondo la numerologia esoterica le persone che hanno il 7 nella loro data di nascita espongono chiaramente i tratti principali dell’archetipo del conquistatore: esse infatti amano le sfide, sono dotate di un coraggio fuori dal comune e sono sempre pronti a distruggere ogni cosa per poi ricrearla a modo loro.

In effetti questi individui preferiscono di gran lunga spianare a zero e poi ricostruire a loro gradimento, anziché intervenire su qualcosa di già esistente, correggendo errori e riformando. Le persone che hanno il 7 nella data di nascita sono guidate da un istinto straordinario e dovrebbero, quanto prima, prendere consapevolezza di questo fatto.

Il loro istinto raramente sbaglia, i problemi nascono invece quando essi provano a ragionare troppo: il pensiero non è il loro elemento. Sono dei conquistatori ed hanno bisogno più di ogni altra cosa di azione.

Nel mazzo dei Tarocchi, tra gli Arcani Maggiori, la carta numero 7 è quella de Il Carro. Nelle raffigurazioni tradizionali viene rappresentato in questa carta un conquistatore, un condottiero, alla guida del proprio carro.

Egli ha un aspetto nobile, sicuro, imponente, maturo, nobile. A trainare il carro vi sono due cavalli che rappresentano simbolicamente le due polarità, femminile e maschile.

Da rilevare che il cavallo femmina, quello con le ciglia lunghe, guarda in una direzione ma si dirige in un’altra: questo particolare denota un conflitto, una difficoltà nel trovare la giusta direzione.

Il compito principale del condottiero sarà dunque quello di armonizzare i conflitti per indirizzare le opposte polarità in un’unica direzione.

Quando la carta de Il Carro esce in una stesa di Tarocchi sarebbe opportuno che si prendesse in considerazione un elenco di parole e concetti che permette una lettura più profonda dell’Arcano: vittoria, dominio, conquista, impresa portata a termine, colonizzazione, viaggio, amante, fecondità, eternità.

Nel caso in cui questa stessa carta entri nella stesa, ma in senso rovesciato, l’elenco di parole e concetti da prendere in considerazione sarà ben diverso: grande tempesta in arrivo, sconfitta, vendetta, rabbia.

Le persone nate il 7 Giugno sono governate dal punto di vista planetario da Nettuno, il pianeta che le principali tradizioni astrologiche associano al mondo dei sogni, all’inconscio, alle visioni ed anche ai fenomeni medianici.

Il contemporaneo influsso di Mercurio, pianeta che governa il segno dei Gemelli, apporta una facilità di adattamento straordinaria ai cambiamenti che supporta i nati in questo giorno nel perseguire i loro bisogni di novità e di viaggiare.

I nati il 7 Giugno

I nati il 7 di Giugno sono individui che condiziona l’ambiente che li circonda: essi fanno moda, portano avanti le tendenze, affascinano e seducono.

Solitamente presentano personalità magnetiche, colorite, che possono sembrare poco affidabili, ma che sembrano sempre sapere come muovere i desideri altrui. Il loro carisma e la sicurezza nei modi molto spesso li porta ad essere scambiati per dei leader, ma non lo sono.

Se si tratta di lavorare, anche in ambito pubblico, seducendo e affascinando le persone, riusciranno al meglio, ma se scelti per guidare un gruppo non si mostreranno all’altezza del compito.

La loro attenzione si dovrebbe concentrare però su quello che sta sotto la superficie: guardare dentro di sé, puntare lo sguardo al di là della materia e nel profondo di ciò che li circonda li aiuterà a rendere la loro vita meno superficiale.

La Salute

I nati il 7 di Giugno trattano con molta cura il loro aspetto esteriore e non sarà dunque difficile convincerli a prendersi cura della propria salute in senso generale: in fondo l’aspetto esteriore è spesso un riflesso delle condizioni di salute generale.

A tavola dovrebbero optare per una dieta variegata e sana, controllando soprattutto la qualità degli ingredienti.

Avvicinandosi alle discipline meditative e alle ginnastiche dolci potrebbero sviluppare un nuovo rapporto con il loro corpo che li apre a nuove consapevolezze e a conoscere le proprie profondità.

Le attività fisiche di ogni genere, anche ad alte frequenze, costituiscono stimoli molto utili a tutto il loro organismo.

Il Santo del giorno

Il settimo giorno, del sesto mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Roberto di Newminster, abate cistercense vissuto nel dodicesimo secolo che ebbe il nobile incarico di fondare il secondo monastero cistercense della storia dell’Inghilterra, a Newminster. La sua grande umiltà, unita alla saggezza e alla fede incrollabile lo resero un esempio celebre.

Consiglio del giorno

I nati il 7 Giugno dovrebbero prendere le misure al potere di seduzione e di affascinazione: potrebbe portarli a situazioni poco piacevoli.

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Hai bisogno di aiuto?