Nati-il-9-Dicembre

Nascere il 9 Dicembre: impeto e romanticismo

Il numero 9, secondo quanto si può leggere nei migliori libri di numerologia esoterica, va considerato come un numero conclusivo: con esso infatti finisce la serie di cifre diverse tra di loro, da qui in avanti ci saranno solo accostamenti e ripetizioni.

Alcune tipologie di numerologia, soprattutto quelle antiche, si basavano infatti su i primi nove numeri e non utilizzavano ancora il sistema, di più ampio respiro, dei 22 numeri come nella numerologia esoterica.

Il 9 è dunque legato in qualche maniera al concetto di fine di un ciclo, di un esame da affrontare per passare oltre, di prove ultime. Le persone che hanno il 9 nella loro data di nascita dimostrano chiaramente infatti la necessità di chiudere con il passato, di liberarsi di ogni trascorso, di superare una prova e poi dimenticare tutto.

Un tipico tratto di queste persone è proprio che una volta superato uno scoglio non vogliono più saperne e dover tornare sull’argomento li infastidisce terribilmente.

Coloro che entrano in conflitto con il numero sono invece traumatizzati dal passato: sembrano non riuscire a lasciarsi alle spalle qualcosa, forse hanno fallito delle prove e non se ne capacitano, si lamentano continuamente di questioni legate al passato…

Questa tipologia di individui o si lascia andare alla propria emotività, in un abbandono continuo, o si rivolge a Dio e si riempie di fede nel Creatore.

La carta numero 9 degli Arcani Maggiori è quella dell’Eremita. Qui troviamo rappresentato un anziano saggio, che procede nel suo cammino munito soltanto di un bastone e di una lanterna.

Egli ha rifiutato il mondo e seppure sia molto saggio non ha molti discepoli: il suo percorso è difficoltoso e lontano dalla socialità e dalle frivolezze. La sua ricerca lo porta a dare il frutto di tutto ciò che apprende a tutti, gratuitamente, seppure, come detto, non saranno molti ad ascoltarlo.

Saggezza, disciplina, silenzio e rigore non sono parole molto attraenti per la maggior parte delle persone, almeno nella nostra società: l’Eremita è un buon maestro dunque, ma per pochissimi eletti.

Se la carta dell’Eremita esce in una stesa di Tarocchi è importante tenere presente una serie di parole chiave mentre si cerca il suo significato: armonia, solitudine, verità, giustizia, esperienza, fedeltà a sé stessi e ai propri principi, capacità di illuminare, distacco, saggezza.

Qualora la carta entri nella stesa in senso rovesciato saranno da tenere presenti parole e concetti molto differenti: paura, dubbio, corruzione, povertà, preoccupazione, tradimento, occultamento.

Le persone nate il 9 Dicembre sono governate dal punto di vista planetario da Marte che è considerato il pianeta dell’aggressività e dell’azione, un vero e proprio serbatoio di energia.

In questo caso il pianeta rosso è però accompagnato dalla contemporanea influenza di Giove, che governa il segno del Sagittario e che viene invece considerato il pianeta dell’espansione e della positività, che va a potenziare la grande energia (di tipo maschile) dei nati in questo giorno.

 

I nati in questo giorno

I nati il 9 di Dicembre sono persone assolutamente impetuose e vivaci: ambiscono alle luci della ribalta, si lanciano a capofitto nelle avventure romantiche e nelle imprese audaci e non disdegnano certo le sorprese.

Sopra ogni cosa essi hanno bisogno di sentirsi assoluti protagonisti, veri e propri divi della loro vita. Da piccoli sono sensibili e pieni di fantasia, ma è solo durante la crescita che diventano a mano a mano più estroversi.

Forse le antiche fantasie su grandi eroi potrebbero avere svolto il ruolo da modello da emulare. Alcuni dei nati in questo giorno potrebbero continuare anche da grandi a fantasticare e a sognare, nel loro intimo, senza aprirsi agli altri: questi soggetti prima o poi dovranno vincere la timidezza e l’inibizione e esprimersi liberamente.

La loro impetuosità e la tendenza ad una sorta di eroismo potrebbero alterare anche le loro percezioni: essi infatti, quando gli altri si dicono soddisfatti di una determinata situazione, potrebbero dimostrarsi infelici e voler fare dei cambiamenti.

Ciò avviene proprio perché percepiscono tutto attraverso il loro filtro soggettivo ed eroico. In famiglia svolgono il ruolo di protettori e dimostrano un coraggio straordinario in questo ambito.

In questo ruolo specifico dovrebbero però dimostrarsi meno inflessibili e pronti ad adeguarsi ad ogni situazione, andando incontro anche alle esigenze dei partner e dei figli.

Dovrebbero imparare a gestire, prima possibile, il loro impeto, la tendenza romantica e la volubilità estrema: queste caratteristiche insieme, molto spesso, se lasciate libere portano anche a liti importanti in ambito famigliare, ma anche a livello professionale.

Se imparano a non drammatizzare inutilmente ogni cosa, ad affrontare le loro sfide mantenendo un certo equilibrio hanno senza dubbio possibilità di evoluzione importanti.

 

La Salute

I nati il 9 Dicembre solitamente si presentano sotto forma di individui estroversi e appariscenti, dovrebbero dunque imparare a gestire la propria aggressività onde non finire per pagarne le conseguenze incorrendo in incidenti anche gravi.

I più timidi tra di loro invece dovrebbero evitare di rinchiudersi dentro le fantasie e i sogni, uscendo dal proprio guscio mentale per affrontare la vita per quello che è e non per quello che dovrebbe essere.

In entrambi i casi ne godrà la salute fisica e anche quella mentale. Le attività fisiche ad alta intensità sono particolarmente raccomandate per i nati in questo giorno in modo da utilizzare in maniera utile la loro tipica impetuosità. Una dieta leggera e nutriente è senza dubbio la scelta giusta: poche carni e molta verdura. Niente alcol.

 

Il Santo del giorno

Il nono giorno dell’ultimo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Siro di Pavia, fu il primo vescovo della città lombarda nel IV secolo dopo Cristo. Egli contribuì in maniera determinante a combattere le superstizioni e a diffondere la dottrina cristiana.

Attirò l’attenzione su di sé grazie al fatto che era capace di straordinari prodigi e la sua fama crebbe anche a Venezia, a Verona e a Milano.

 

Un ultimo consiglio

I nati il 9 Dicembre dovrebbero imparare che è bello anche essere normali di tanto in tanto, non serve sempre essere speciali, scintillanti e in primo piano.

 

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Hai bisogno di aiuto?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: