Nati il 1 novembre

Nascere il 1 Novembre: energia e sicurezza

Il numero 1 in numerologia esoterica è qualcosa di molto particolare: esso infatti costituisce una sorta di prolungamento dello 0 e del 22, una sorta di zona di mezzo. Parliamo dunque di un’energia primordiale, pura, che non è ancora entrata nella manifestazione, che ha un aspetto caotico, è senza dubbio di tipo maschile e solare.

È un inizio e quindi è un numero che deve trovare sé stesso, non si può affermare se prima non prende coscienza della propria identità. L’1 ha il dovere di agire: nella mente, la persona nata con l’1 nella data di nascita, ha tutti gli strumenti possibili, ma è necessario passare all’azione.

Proprio questo concetto è fondamentale per capire l’uno: egli è pronto, ha tutti gli strumenti a disposizione, deve solo scegliere da dove cominciare ed è qui che possono nascere problemi. Un 1 che non funziona a dovere è bloccato, non si muove, non agisce, non riesce ad iniziare.

Potremmo pensare a chi ha l’1 come ad un bambino: egli da grande potrà diventare tutto, ma deve iniziare a fare qualcosa, ad evolvere.  È una responsabilità pesante quella dell’1: non ha alcuna esperienza poiché proviene dallo 0 e deve decidere lui da che parte cominciare.

Egli si ricorda ancora la connessione con Dio, quando era pura energia divina, e adesso si trova catapultato nella realtà ed è costretto ad agire. Il suo ruolo è determinante, tocca a lui dare l’inizio ma si sente bloccato, vorrebbe tornare indietro alla fusione con Dio, ma non può. Ecco la difficoltà principale di chi ha il numero 1 nella data di nascita.

Dal punto di vista dei Tarocchi, il primo Arcano Maggio è Il Bagatto, una figura maschile che tiene nella mano sinistra una bacchetta che rappresenta il potere sugli elementi che ha davanti a sé.

Egli infatti sta davanti ad un tavolo pieno di elementi che rappresentano i 4 semi: denari, coppe, spade e bastoni che a loro volta rappresentano i 4 elementi: denari-terra, bastoni-fuoco, coppe-acqua e spade-aria.

Questi sono gli elementi che il Bagatto dovrà imparare ad utilizzare per gestire il proprio potere. Nella mano destra tiene una moneta d’oro, che simbolicamente rappresenta il Sole e per estensione il rapporto con Dio: con una mano regge dunque il potere sulla propria vita e sugli elementi a sua disposizione e nell’altra regge il contatto con Dio.

Quando questa carta molto particolare esce in una stesa bisognerà interpretarla alla luce di diverse parole chiave: idee interessanti, creatività, inizio, potenzialità, abilità, giovinezza, astuzia, giocoliere.

Quando invece la carta si presenta in senso rovesciato bisognerà considerarla un simbolo di malattia mentale, di ansia, di perdita, un riferimento ad un truffatore, ad un imbroglione.

I nati il 1 Novembre, dal punto di vista planetario, vengono governati dal Sole, che è il simbolo del fuoco, dell’energia creativa che è necessario controllare affinché non diventi un incendio devastante.

Anche gli influssi di Plutone e Marte, governatori del segno dello Scorpione, uniti al fuoco solare, possono portare a personalità autodistruttive e troppo avventate.

Trattato Pratico di Numerologia Esoterica

I nati in questo giorno

I nati il Primo di Novembre solitamente si rivelano essere persone molto attive, governate da una grande energia che disseminano in diverse imprese. Tendenzialmente si prendono anche rischi che potrebbero facilmente evitare poiché subiscono una forte affascinazione dal pericolo.

L’importante per queste persone è essere sempre coinvolti in attività stimolanti: svolgere una professione che non li stimoli è una sorta di morte per loro. Stiamo parlando di persone estremamente dirette, che non usano sotterfugi, che possono risultare anche aggressivi talvolta, ma che alla fine non risultano troppo offensivi visti i loro modi diretti.

Espongono gran parte della loro personalità a tutti, ma tengono sempre qualche cosa solo per sé stessi.

I nati il 1 Novembre hanno una fiducia nei propri mezzi e nelle proprie capacità davvero invidiabile, ma d’altro canto tendono a esporsi al pericolo con troppa facilità andando incontro a incidenti di vario genere. Molto spesso questa fiducia in sé stessi li porta a sottovalutare gli avversari che si muovono in maniera più circospetta, e ciò li conduce a brutte sorprese.

Sarebbe importante per loro imparare ad ascoltare gli altri e a seguire i consigli degli amici più fidati.

Possono essere definiti, dal punto di vista strategico, dei maghi del blitz, attaccano subito e non fanno prigionieri, ma avrebbero bisogno di una visione un po’ più ampia, di una strategia più evoluta e a lungo termine, soprattutto se non si vogliono esporre a temibili contraccolpi.

I nati in questo giorno sono dotati di un grande intuito che li porta a capire le situazioni e le persone con grande rapidità, ma non riescono a capire sé stessi. Essi avrebbero bisogno di dedicare più tempo all’introspezione, alla conoscenza di sé, alla ricerca spirituale.

Il loro atteggiamento sempre all’attacco infatti li porta a trascurare parti di sé estremamente importanti che avrebbero bisogno di cura: un po’ di tattica difensiva permetterebbe di non esporsi inutilmente ai pericoli e anche di evolvere meglio la propria interiorità.

 

La Salute

I nati il Primo Novembre, come già ampiamente anticipato, si espongono naturalmente ad incidenti di varia natura: sia psicologica che fisica. Sviluppare un po’ di buon senso sarebbe consigliabile. L’attività fisica è fortemente raccomandabile, in modo da incanalare gran parte delle energie in attività anche competitive ma non rischiose.

La loro grande fiducia ed energia li porta a fare degli importanti stravizi a tavola: essi infatti non conoscono le mezze misure e non amano le restrizioni. Sarebbe opportuno tenere sotto controllo il consumo di zuccheri, grassi ed alcol.

 

Il Santo del giorno

Il primo giorno dell’undicesimo dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a Ognissanti. In questo particolare giorno vengono infatti celebrati tutti i santi, le vergini, i martiri, i confessori, i beati.

 

Ultimo consiglio dalla numerologia esoterica

I nati il 1 Novembre hanno solitamente un grande bisogno di scoprire la bellezza rassicurante del buon senso e la serenità derivante dal confrontarsi con gli altri ascoltandoli veramente e prendendo da loro spunto per le proprie decisioni. Avvicinarsi a discipline che aiutino la conoscenza di sé stessi sarebbe assolutamente raccomandabile.

 

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Corso Base di Numerologia Esoterica

Lascia un commento

Effettua il login

Hai bisogno di aiuto?