Nati il 14 novembre

Nascere il 14 Novembre: indagine e meticolosità

La numerologia esoterica guarda a chi ha nella data il 14 come ad una persona che ha una stretta necessità di gestirsi, di imparare l’arte della moderazione e del buon governo di sé stessi. Per queste persone vi è una prerogativa precisa: mantenere l’equilibrio.

In particolare dovrebbero prestare attenzione alle energie nervose che utilizzano con grande intensità e che spesso orientano la persona verso il polo negativo. Le persone che hanno il 14 si distinguono particolarmente per una grande dolcezza di fondo, per i modi mansueti, concilianti, per un atteggiamento che potrebbe essere considerato, in maniera semplicistica, materno.

Si dimostrano infatti sempre equilibrati, tendenti al tenero, comprensivi, anche se di tanto in tanto possono lasciarsi andare a momenti di forte nervosismo. Il 14 generalmente apporta calma e stabilità ed infatti chi lo ha nella data di nascita dovrebbe concentrarsi particolarmente sull’entrare in relazione con gli altri, non solo dal punto di vista comunicativo.

Essi sono in grado di allinearsi alle altre persone, a sentirle nel profondo, a sviluppare un contatto particolarmente ricco che è proprio ciò di cui hanno bisogno per essere felici. La delizia è anche una croce però: essi infatti possono sviluppare forme di dipendenza da questo tipo di rapporto così profondo, dando origine a tutta una serie di problemi piuttosto importanti.

Il tema della dipendenza è piuttosto ricorrente per il 14 che può svilupparla per singole persone, per gruppi, per idee, per problemi, per ambienti… in sostanza essi hanno un radicato bisogno di qualcosa e appena lo trovano vi si attaccano con tutte le loro forze.

Alcune persone che hanno il 4, ma sono abbastanza coscienti di questo meccanismo, si chiudono in sé stessi onde evitare la dipendenza e finiscono per sprofondare in tutt’altra serie di problemi. Il 14 dovrebbe prima di tutto entrare in contatto con sé stesso, con la propria parte profonda, evitando di chiudersi in sé stesso e ridurre tutta l’esistenza ad una mera proiezione mentale.

Una volta conosciuto sé ed i propri limiti può aprirsi agli altri, tenendo sempre d’occhio il proprio “talento” nello sviluppare dipendenze.

La quattordicesima carta degli Arcani Maggiori è quella de “La Temperanza”, in cui si trova una figura femminile, dotata di ali, che travasa dell’acqua da una brocca all’altra. In questo semplice gesto è raccolto un significato importante: infatti dopo il 13 siamo entrati in un piano spirituale e il trasferimento dell’acqua simboleggia lo scambio di energie tra due poli, maschile e femminile.

Possiamo quindi definirla una carta che richiede fin da subito l’equilibrio tra poli opposti: maschile e femminile, conscio e inconscio, spirito e materia. La Temperanza è l’Arcano che unisce i due mondi, che li fa comunicare tra di loro e ciò viene messo in evidenza da molti particolari presenti nella carta che sembrano sempre contrastanti.

In una stesa dei Tarocchi, quando si presenta questo Arcano nel verso diritto è necessario considerare la carta alla luce di diverse parole chiave: armonia, prudenza, guarigione, vita sana, benevolenza, protezione, cura.

Nel caso in cui La Temperanza si presenti nella stesa in senso rovesciato sarà necessario andare a ricercare il significato della stessa nel suo lato più oscuro che fa riferimento a tutt’altre parole chiave: mancanza di equilibrio, avarizia, dipendenza.

Le persone nate il 14 Novembre, dal punto di vista planetario, sono governate da Mercurio che dono loro grandi capacità intellettuali e un’invidiabile tenacia mentale. In contemporanea essi ricevono anche l’influsso di Plutone, pianeta che governa il segno dello Scorpione, che li spinge a indagare e a svelare segreti nascosti.

 

 

I nati in questo giorno

I nati il 14 di Novembre avvertono una forte spinta ad indagare tutto ciò che li circonda, fin nei minimi dettagli. Estremamente curiosi riescono a chiarirsi bene le idee sui loro obiettivi, meritevoli a loro parere di approfondimento.

Sono guidati da forti valori etici e molto spesso finiscono per guidare la vita degli altri: hanno la capacità di vedere immediatamente cosa non funziona nella vita altrui e di sviluppare un piano per superare le difficoltà. C’è solo una difficoltà: gli altri potrebbero non essere d’accordo o non gradire che gli si sottolinei ciò che non funziona così apertamente.

Senza dimenticare che spiattellare una verità su sé stessi alle persone impedisce loro di scoprirla da soli e di evolvere alla scoperta dei propri limiti, qualità, pregi e difetti. Taglia un percorso naturale. Una caratteristica straordinaria dei nati in questo giorno è che non hanno bisogno di riconoscimento da parte altrui: sanno quello che valgono e non amano gli adulatori poco sinceri.

Tra di essi vi sono quelli particolarmente maturi che mettono nel proprio lavoro una impressionante capacità di analisi che li porta ad usare tutta la loro meticolosità al fine di identificare i punti deboli del progetto. Procedendo in questa maniera offrono alla loro attività una grande obiettività unita ad onestà intellettuale, rendendo così il progetto in corso un probabile successo.

I nati il 14 Novembre dovrebbero però sviluppare anche la loro capacità di analisi interiore, di gestione dell’emotività e soprattutto sviluppare il loro lato spirituale che gli permetterà di realizzarsi completamente.

La Salute

I nati il 14 Novembre dovrebbero tenere a freno le proprie paure per malattie reali o immaginarie: essi infatti tendono ad andare a consulto dal medico un po’ troppo spesso riponendo poca fiducia nelle capacità di autoguarigione dell’organismo.

Sono naturalmente portati per mantenere un regime alimentare piuttosto sano ed equilibrato a patto che non trasformino questa inclinazione in una vera e propria nevrosi. Fortemente raccomandata l’attività fisica anche per sfogare lo stress e le tensioni emotive che accumulano.

Il Santo del giorno

Il quattordicesimo giorno dell’undicesimo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Lorenzo O’Toole, Arcivescovo di Dublino vissuto nel dodicesimo secolo e che fu fortemente ostacolato dai potenti dell’epoca e da molti che vivevano nella sua stessa congrega.

Ultimo consiglio dalla numerologia esoterica

I nati il 14 Novembre dovrebbero tenere sotto controllo la loro tendenza a giudicare e a fare i moralizzatori. Anche le persone che hanno altri parametri e valori meritano rispetto.

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

 

 

Lascia un commento

Hai bisogno di aiuto?