11 La Forza, Leone

Il Simbolo Dell’11, La Forza: Il Leone

Il leone è un simbolo molto conosciuto e utilizzato da molte civiltà. La sua immagine trasmette maestà, forza, coraggio, giustizia e potenza. Comunemente indicato come “il re degli animali”, è un simbolo di autorità, di potere e comando.

Il leone presiede sia il mondo della notte che quello del giorno. A primo impatto fa pensare alla forza ma non è solo forza. Il suo fare ci porta anche messaggi di prudenza e lealtà.

È come se comunicasse di non esagerare in certi ambiti della nostra vita. Di mantenere una mente equilibrata e un generale equilibrio in tutti i nostri comportamenti. Oltre a un simbolo di forza, altri attributi simbolici del leone sono: coraggio, energia, dignità, autorità, dominio, giustizia, saggezza, ferocia.

In Egitto, il leone rappresentava il feroce calore del sole ed era visto nelle sembianze di Sekhmet, la dea egizia conosciuta come occhio di Horus o occhio di Ra. È il potere che protegge i buoni e annienta i malvagi.

Nell’antica Grecia, i leoni venivano identificati con Dioniso, Febo, Cibele e Artemide perché il mito indica che i leoni disegnavano i carri per questi dei e dee. Qui, il significato simbolico dei leoni ruotava attorno alle protezioni ed erano visti come guardiani dei morti, nonché guardiani di palazzi, porte, santuari e troni. Erano anche gli ultimi protettori del focolare e della casa.

Nell’induismo, il leone è un avatar (incarnazione o personificazione) di Vishnu. Nel buddismo, il Buddha siede sul leone come un trono di coerenza, forza e saggezza. In alchimia, il significato simbolico dei leoni è associato agli attributi altamente idealistici e apprezzati dell’oro.

Il significato simbolico dei leoni in Inghilterra è mostrato nell’arte araldica dove è un emblema comune dei sovrani inglesi.

Come simbolo zodiacale, quelli con il segno del Leone probabilmente possiedono alcuni tratti della personalità del leone, come l’intuizione, la fiducia in sé stessi, la fierezza, il controllo del territorio, passione, lealtà, generosità.

 

 

Vedi anche gli altri simboli degli Arcani Maggiori
dei Tarocchi della Numerologia Esoterica

Il Simbolo del 22, Il Matto: l’Ensò e l’Ouroboros

Il Simbolo dell’1, Il Bagatto: L’Infinito

Il Simbolo del 2, La Papessa: l’Albero della Conoscenza, o Albero della Vita

Il Simbolo del 3, L’Imperatrice: la Dea Madre (o Grande Madre)

Il Simbolo del 4, L’Imperatore: Il Quadrato

Il Simbolo del 5, Il Papa: il Sacro Cuore

Il Simbolo del 6, L’Innamorato: il Cuore

Il Simbolo del 7, Il Carro: il Drago

Il Simbolo dell’8, La Giustizia: Cervello e cuore

Il Simbolo del 9, L’Eremita: il Gufo

Il Simbolo del 10, La Ruota della Fortuna: la Spirale

Il Simbolo dell’11, La Forza: il Leone

Il Simbolo del 12, L’Appeso: “A” Cerchiata

Il Simbolo del 13: Ankh

Il Simbolo del 14, La Temperanza: Bastone di Asclepio

Il Simbolo del 15, Il Diavolo: Pentagramma/666

Il Simbolo del 16, La Torre: Occhio della Providenza o occhio di Dio

Il Simbolo del 17, La Stella: il Caduceo

Il Simbolo del 18, La Luna: Farfalla con il punto e virgola

Il Simbolo del 19, Il Sole: BOA ME NA ME MMOA WO

Il Simbolo del 20, Il Giudizio: il Tao

Il Simbolo del 21, Il Mondo: l’OM

 

Link correlati

La Mappa dei Bisogni

I 22 Arcani Maggiori

Interpretazione dei 22 Arcani Maggiori

La Genealogia

I Conflitti

Le Professioni

I Problemi Fisici

Le Lettere Ebraiche

I Simboli

I Segni Zodiacali e i Pianeti

I Cristalli

Erbe e Essenze

Le Domande

I Colori

I Video Corsi

Acquista i libri

Acquista I Tarocchi della Numerologia Esoterica

Vai allo shop

Vai al Blog

 

 

Lascia un commento

Effettua il login

Hai bisogno di aiuto?